Economia Formia

Formia, Comune assume dieci ex dipendenti del cravattificio Pompei

Quattro di loro faranno assistenza a domicilio, due servizio in biblioteca e altri quattro contribuiranno alla manutenzione e pulizia di parchi e giardini pubblici. La decisione con una delibera di Giunta

Dieci ex dipendenti del cravattificio Pompei, come deciso con una delibera di Giunta, sono stati assunti dal Comune di Formia con contratto part-time per 18 ore settimanali.

Di questi 10 lavoratori, quattro faranno assistenza a domicilio, due servizio in biblioteca e altri quattro contribuiranno alla manutenzione e pulizia di parchi e giardini pubblici.

“Contribuiranno a rafforzare e migliorare i servizi di assistenza a domicilio e la manutenzione dei parchi pubblici comunali, con particolare riferimento ai quartieri residenziali di Gianola e San Giulio-San Pietro” si legge in una nota del Comune.

La giunta, infatti, “ha preso atto del verbale di conciliazione sottoscritto dalla precedente amministrazione col Giudice del Lavoro di Latina, atto che riconosceva il diritto dei dieci a stabilizzare il proprio rapporto di lavoro col Comune. L’assunzione era stata finora rinviata perché subordinata all’approvazione degli atti previsionali, finanziari e programmatici obbligatori previsti dalla normativa in materia di assunzioni, varati dal Consiglio Comunale solo il 20 novembre scorso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia, Comune assume dieci ex dipendenti del cravattificio Pompei

LatinaToday è in caricamento