rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Economia Aprilia

Torna la Mostra Agricola Campoverde, attesa per la 32esima edizione

La tradizionale fiera dell'agricoltura, dell'enogastronomia, del florovivaismo, e non solo, si terrà nei due fine settimana del 22-25 aprile e 29-aprile1 maggio

E’ quasi tutto pronto per la Mostra Agricola Campoverde, il tradizionale appuntamento con la vetrina per eccellenza delle potenzialità di Aprilia e della provincia pontina dal punto di vista dell'agricoltura, dell'enogastronomia, del florovivaismo e più in generale delle attività produttive.

La 32a edizione si terrà dal 22 al 25 aprile e dal 29 aprile al 1 maggio 2017 ad Aprilia, via Pontina km 54 (uscita Campoverde Sud).

Una scelta di date strategica - spiegano gli organizzatori -, già sperimentata nelle tre precedenti edizioni e condivisa in pieno dagli espositori visto il successo, per poter dare modo ai visitatori di partecipare nei giorni di festa e nei weekend”.

La Mostra Agricola Campoverde, Fiera Nazionale dell'agricoltura organizzata dalla società Tre M, è uno degli eventi cardine del panorama fieristico a livello nazionale, vetrina commerciale per le aziende di tutta Italia, fattoria didattica per avvicinare i bambini al mondo della natura, promozione enogastronomica territoriale, ed intrattenimento per offrire svago al visitatore. 

La Fiera, che si estende su circa 20 ettari, di cui 16 destinati a parcheggio e 4 ad area espositiva, non è solo una vetrina, ma anche cultura. Tra le novità, infatti, si segnala un'area didattica e ludica per i bambini, un vero e proprio “villaggio rurale” con attrezzi agricoli d'epoca, anche in funzione; un'area dedicata al modellismo di mezzi da lavoro, una zona destinata alle esibizioni di stuntman e molto altro.

L'edizione numero 32 sarà presentata nel corso della conferenza stampa in programma sabato 1 aprile alle ore 10.30 presso l'Enea Hotel di Aprilia.

“La Mostra Agricola promuove le nostre produzioni a tutti i livelli – spiega il presidente della Tre M Cecilia Nicita – ma soprattutto fa cultura trasmettendo alle nuove generazioni l'amore per la storia di questo territorio, le tradizioni e le radici. L'edizione di quest'anno sarà una passeggiata nella natura e nelle tradizioni, riavvicinando il visitatore per qualche ora con le proprie origini, maturando un'esperienza interiore da riportare a casa. Perché come disse Jonh Miur, ‘In ogni passeggiata nella natura l'uomo riceve molto più di ciò che cerca’”. Tutte le informazioni su www.mostracampoverde.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la Mostra Agricola Campoverde, attesa per la 32esima edizione

LatinaToday è in caricamento