Giovedì, 18 Luglio 2024
L'evento

Fruit Logistica, il presidente Acampora a Berlino: “Patto tra sistema camerale e filiera dei mercati”

Il presidente della Camera di Commercio di Frosinone-Latina, durante la fiera internazionale, ha proposto una sinergia tra il sistema camerale e l’Agroalimentare per la valorizzazione delle eccellenze del Made in Italy

“Oggi, dalla Fruit Logistica di Berlino, una delle più importanti fiere internazionali del settore agroalimentare, è partito un nuovo ‘patto’ che vedrà lavorare in sinergia il sistema delle Camere di Commercio e la filiera dei mercati per la valorizzazione delle eccellenze del Made in Italy di quello che è un settore trainante per l’economia del Paese". Sono le parole del presidente della Camera e Camera di Commercio Frosinone Latina Giovanni Acampora, a margine di due giorni ricchi di incontri e confronti all'interno del Padiglione Italia della Fruit Logistica di Berlino, la manifestazione punto di riferimento mondiale per il settore dell’ortofrutta, a cui ha preso parte anche il Mof di Fondi.

"In questo momento storico, caratterizzato dal doppio shock della pandemia e del conflitto russo-ucraino, il compito del sistema camerale - ha aggiunto - è quello di essere vicino ai mercati e a una filiera che rappresenta non solo un’eccellenza in termini di qualità, di prestigio e di italianità nel mondo ma soprattutto un valore economico indescrivibile su cui occorre puntare.Il sistema delle Camere di Commercio, con tutti i suoi strumenti, dovrà dunque essere al fianco di quello che è un mercato in grande evoluzione cogliendo i molteplici aspetti che lo rendono a tutti gli effetti un driver per la crescita economica del Paese. La logica di filiera è l’idea di fondo dell’azione della Camera di Commercio Frosinone Latina, che mi onoro di rappresentare in questa importante vetrina internazionale, un’azione portata avanti dando la priorità a progettualità che siano espressione delle esigenze delle imprese. Tutto questo può avvenire esclusivamente costruendo un percorso in cui il mondo imprenditoriale si riconosca in una filiera, estesa anche a più settori e territori, condividendo una strategia di medio periodo su cui far convergere le proprie energie. Da oggi prenderà il via un nuovo percorso. Il modello virtuoso di cooperazione, costruito dalla Camera di Commercio Frosinone Latina, insieme al Mof, potrà essere replicato a livello nazionale. I massimi esponenti del settore che ho incontrato in questi due giorni hanno accolto con entusiasmo la proposta. Abbiamo lanciato le basi per un progetto che rappresenterò personalmente al sistema camerale, nella persona del presidente Andrea Prete, che, sono certo, ne condividerà pienamente gli intenti. Questo il risultato più importante che portiamo a casa dalla nostra visita”.

Al Fruit Logistica di Berlino Acampora ha incontrato, tra gli altri, il sottosegretario al Ministero dell'Agricoltura Patrizio Giacomo La Pietra e ha visitato gli spazi espositivi di:Fedagromercati, Car di Roma, Car di Rimini e di Padova; Consorzio Agroalimentare ‘Agro Pontino’. Nella mattinata di oggi, 9 febbraio, ha inoltre partecipato al dibattito organizzato dal Mod di Fondi, alla presenza di Bernardino Quattrociocchi, presidente del Mof, Enzo Addessi, ad del Mof, e a Massimo Pallottini, presidente Italmercati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fruit Logistica, il presidente Acampora a Berlino: “Patto tra sistema camerale e filiera dei mercati”
LatinaToday è in caricamento