rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Il caso / Cisterna di Latina

Ex lavoratori Eurotire: "Abbandonati e ancora in attesa di essere reintegrati nella Nuova Ompi"

A seguire la situazione di 20 dipendenti dello stabilimento di Cisterna è il sindacato Failc Confail

La Failc Confail accanto agli ex lavoratori dell'azienda Eurotire di Cisterna, ceduta alla Nuova Ompi della Stevanato Group, società che produce contenitori in vetro per le industrie farmaceutiche, con la promessa della riassunzione dei dipendenti.

"Per i lavoratori della Eurotire - si legge in una nota del sindacato - è stato un fulmine a ciel sereno quando la società Eurotire ha deciso di chiudere l’azienda di Cisterna e di cedere la struttura alla Nuova Ompi, non avendo un sindacato a loro tutela come punto di riferimento, I dipendenti si sono trovati davanti a una conciliazione tombale ,con l’azienda che riconosceva una piccola buona uscita e una promessa, solo verbale, del reintegro nella Nuova Ompi all’acquisizione della struttura. I colloqui con la nuova ditta subentrata si sono già svolti ma ad oggi non hanno avuto un seguito concreto, lasciando i lavoratori abbandonati al loro destino, con mutui da pagare, famiglie a cui pensare e un futuro incerto e logorante".

"Non pensavo di trovarmi nella situazione in cui non si è minimamente pensato a tutelare i lavoratori - spiega il segretario Mauro Battisti - Potevano esserci tutti gli elementi per fare un passo a loro tutela, accettando anche il progetto di sviluppo della Nuova Ompi. Questa è la dimostrazione lampante che il sindacato è presente e vicino alla classe operaia, con il giusto rapporto di rispetto reciproco tra aziende e lavoratori. I dipendenti della Eurotire - aggiunge - hanno iniziato a lavorare nell’azienda alla età di 16 anni, fidandosi ciecamente della proprietà e ora si sono ritrovati senza occupazione e aspettano speranzosi la chiamata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex lavoratori Eurotire: "Abbandonati e ancora in attesa di essere reintegrati nella Nuova Ompi"

LatinaToday è in caricamento