Consorzio di Bonifica, lavoratori senza stipendi. Forte: “Verso la soluzione”

Il consigliere regionale del Pd: "Sta per essere sbloccata la situazione del pagamento degli stipendi dei lavoratori del Consorzio di Bonifica". Le retribuzioni mancano da 5 mesi

Buone notizie per i lavoratori del Consorzio di Bonifica che da cinque mesi non percepiscono lo stipendio.

“Sta per essere sbloccata la situazione del pagamento degli stipendi dei lavoratori del Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino, un ente fondamentale per la provincia di Latina  e che solo grazie al senso di responsabilità delle maestranze ha continuato ad operare per la salvaguardia del nostro territorio, nonostante i mesi di mancati stipendi”.

Ad annunciarlo il consigliere regionale del Partito Democratico Enrico Forte che negli ultimi tempi, insieme agli assessori alle Infrastrutture e al Bilancio della Regione, si è attivato per trovare una soluzione alla grave situazione.

“Il percorso avviato per dare una risposta concreta alle legittime istanze dei lavoratori – spiega Forte – che ha coinvolto la Regione Lazio sta per raggiungere l’obiettivo, quello di trovare le risorse per pagare gli stipendi.

L’amministrazione regionale ha infatti individuato un percorso amministrativo che potrà portare a risolvere nel breve periodo il problema della retribuzione del personale. Un passo avanti importante che arriva dopo una fase difficile per l’ente di corso Matteotti - prosegue il consigliere regionale - che versa in una situazione  finanziaria non facile. Tali difficoltà sono state comprese appieno dall’amministrazione regionale che, con grande disponibilità, ha raccolto la mia sollecitazione individuando il percorso da seguire per dare una soluzione positiva a questa vertenza.

Il nostro impegno per il futuro  - conclude Forte -è quello di evitare il ripetersi di simili situazioni, soprattutto a tutela della dignità dei lavoratori e delle loro famiglie”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento