Economia

Expo Cisterna, con lo “show cooking” la cucina da spettacolo

Bilancio positivo per i due giorni dedicati all’Expo a Cisterna con “A Cavallo tra storia e sapori”. Successo per lo show-cooking: dietro ai fornelli lo chef stellato Emanuele Sibilia e Daniele Abbafati (Rai2) con il sindaco Della Penna

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Tanti prodotti tipici, tanta cucina, tanto pubblico. Questo, in sintesi, il bilancio, davvero positivo, dei due giorni dedicati all’Expo a Cisterna con la manifestazione “A Cavallo tra storia e sapori”.

Come poche altre volte avvenuto in passato, Palazzo Caetani - splendente per il suo recente restauro - ha registrato un così elevato afflusso di visitatori.

L’incertezza metereologica non ha rovinato l’evento cisternese (organizzato dal Comune con il patrocinio di Regione Lazio, VisitLazio, Provincia di Latina e in collaborazione con la Pro Loco) che, seppur ha dovuto rinunciare alle iniziative programmate nell’area naturale de Il Filetto, ha riscosso comunque uno straordinario successo di pubblico. Un flusso continuo di visitatori, tra la mattina e il pomeriggio, ha visitato i tanti e variegati stand espositivi, ha degustato i vari prodotti tipici, ha visitato le grotte, gli affreschi e il museo di Palazzo Caetani.

Numerosi i bambini che si sono simpaticamente improvvisati piccoli chef preparando e consumando le Expomerende, gustosi e facili spuntini a base di prodotti tipici locali. Ad aiutare i piccoli cuochi, sabato, ci hanno pensato il sindaco Eleonora Della Penna ed alcune mamme cisternesi che volontariamente e simpaticamente hanno impastato focaccine, biscotti, spiedini di frutta e rustici vari. La serata di sabato si è conclusa con la suggestiva recitazione di poesie dialettali dei membri dell’associazione “Esso Chissi de Cisterna”, arricchita dalla proiezione di fotografie d’epoca.

Ma il più alto picco di presenza del pubblico si è registrato in occasione dell’atteso show-cooking andato in scena ieri sera alle 19: protagonista lo chef stellato Emanuele Sibilia nella spettacolare dimostrazione di un inedito “Expomenù Cisterna” comprensivo di due antipasti, un primo e un secondo piatto con ingredienti tipici locali. Elegante e divertente la conduzione del bravo Daniele Abbafati, noto soprattutto per la sua storica partecipazione nel programma “I fatti vostri” di Rai2, da quest’oggi in onda per la nuova stagione televisiva. Assistente chef d’eccezione, a sorpresa, è stato il sindaco Eleonora Della Penna che ha indossato il camice da cucina e con grande naturalezza e disinvoltura ha partecipato alla realizzazione di raffinate e gustose portate ciascuna abbinata ad un vino proposto dal sommelier della rinomata cantina Casale del Giglio.

Oltre allo spettacolo in scena, il pubblico ha potuto godere anche dell’assaggio gratuito delle portate realizzate sotto i loro occhi e del vino consigliato. 

Presenti anche le atlete della Omia Volley Cisterna che il mese prossimo esordiranno nella serie A2.

expo_cisterna_show-cooking_3-2 expo_cisterna_show-cooking_1-2 expo_cisterna_show-cooking_2-2

“Quando si sanno valorizzare le vere eccellenze del nostro territorio – ha detto il Primo cittadino – il successo è garantito. Abbiamo un patrimonio di primo livello, a partire da Palazzo Caetani passando per i prodotti agricoli, enogastronomici, folkloristici e culturali; l’importante è saperlo sfruttare con l’aiuto di tutte le migliori risorse che la nostra città offre. Ringrazio tutti coloro che hanno consentito che questo evento potesse tenersi con successo: dalla progettualità all’organizzazione, alla gestione, agli espositori, ai collaboratori. L’obiettivo resta quello di rendere sempre più ricca e attraente la nostra offerta di manifestazioni culturali, folkloristici e di promozione territoriale - al di là dell’evento Expo in sé - perché la crescita della nostra città passa soprattutto per questa via”.  
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo Cisterna, con lo “show cooking” la cucina da spettacolo

LatinaToday è in caricamento