“Favole di luce” a Gaeta: cofanetti turistici per la promozione del territorio

E’ questa l’iniziativa presentata in Comune che vede a braccetto l’Amministrazione e l'Ascom Territoriale Confcommercio Lazio Sud di Gaeta per il periodo delle luminarie natalizie

(fonte foto pagina Facebook Luminarie di Gaeta - Favole di Luce)

Proseguono le iniziative nell'ambito di “Favole di Luce”, l’evento promosso dal Comune che accompagna tutto il periodo delle festività natalizie a Gaeta. 

Nella mattinata di ieri nell’aula consiliare è stato presentato il progetto messo in campo dall’Ascom Territoriale Confcommercio Lazio Sud di Gaeta in sinergia con l’Amministrazione. Presenti, al fianco del sindaco Cosmo Mitrano e della sua collaboratrice al commercio Maria Weisghizzi, i  presidenti delle Ascom Territoriali di Gaeta e Fondi Lucia Vagnati e Vincenzo Di Lucia, Paola Guglietta, il presidente del Consorzio d’Impresa M.A.M - Memorie, arte, mare, David Vecchiarello ed il presidente di Fels - Federazione Extralberghiera Lazio Sud - Cristiano Dell’Anno.

“Si tratta - è stato spiegato - di una nuova offerta turistica integrata, attraverso dei cofanetti contenenti a diverse fasce di prezzo pernottamenti, degustazioni, buoni sconto, visite culturali guidate, da vivere sul territorio di Gaeta, durante l’evento delle luminarie natalizie che si concluderà il 14 gennaio 2018. I cofanetti sono stati organizzati e vengono promossi dal tour operator Zantour Viaggi di Paola Guglietta, professionista molto attiva nel turismo gaetano e nelle attività dell’ Ascom Territoriale di Gaeta, con il patrocinio  di Confcommercio Lazio Sud e Comune di Gaeta”.

“Si tratta di un’offerta turistica per singoli e coppie che mira a rafforzare Gaeta come destinazione di un turismo di qualità tra eventi, cultura, cibo e shopping di ottimo livello proprio nel periodo in cui la nostra città durante il periodo di grande attrazione delle luminarie - ha dichiarato Guglietta. “Ripeteremo iniziative simili anche in periodo primaverile ed estiva per diversificare e rinforzare l’offerta turistica per la nostra splendida città”.

"Questa iniziativa è il risultato di grandi sinergie al lavoro, l'unica strada percorribile per raggiungere importanti traguardi - ha proseguito il primo cittadino -. Un plauso alla genialità dell'Ascom che con quest'idea riesce a mettere a sistema l'offerta turistica gaetana. I cofanetti turistici proposti dimostrano la volontà dell’Associazione e dei suoi aderenti a mettersi in gioco per lo sviluppo di Gaeta. Ringrazio la presidente dell’Ascom Lucia Vagnati, il suo direttivo ma non da ultimi il presidente Confcommercio Lazio Sud Acampora e il direttore generale della struttura Salvatore Di Cecca". 

Esempio particolarmente interessante della volontà di collaborare su progetti innovativi dell’Amministrazione e Ascom Territoriale di Gaeta è l’impegno comune che verrà messo in campo per il primo Campionato Internazionale di Sculture di Ghiaccio che si svolgerà a Gaeta a conclusione della manifestazione Favole di Luce. 

“Sarà un evento internazionale a tutto tondo che porterà sul nostro territorio flussi turistici importanti, parteciperanno tra l’altro 10 artisti giapponesi, islandesi, svedesi. Gaeta sarà sede di uno spettacolo eccezionale in cui mare ed arte si fonderanno. Sono molto soddisfatto della collaborazione che si è stabilita su questo evento con l’Ascom Confcommercio, associazione di categoria particolarmente attiva nella nostra città”  ha commentato il sindaco Mitrano annunciando la presenza di colui che viene indicato come “il Michelangelo delle sculture di ghiaccio” originario del Giappone. 

Favole di Luce a Gaeta: tutti gli eventi 

“Ribadiamo l’approccio collaborativo con tutte le iniziative sia pubbliche che private in grado di garantire e valorizzare la valenza turistica e commerciale di Gaeta - ha poi proseguito il presidente dell’ Ascom Territoriale di Gaeta, Lucia Vagnati -. La nostra Ascom vuole essere elemento propulsivo per progettualità innovative da rendere sinergiche per un turismo di qualità e di nicchia; abbiamo già iniziato questa estate con il progetto di mobilità sostenibile denominato “La Navetta” e su  questa linea ci stiamo impegnando per la promozione e la diffusione dei cofanetti turistici per le Favole di Luce con offerte convenzionate dei nostri associati, supporteremo il sistema per il Campionato di scultura di ghiaccio ma siamo già pronti per collaborare  in prima fila al Festival dei giovani di aprile e alla programmazione estiva. Il nostro obiettivo è collaborare per la promozione le nostre realtà locali”.

favole_luce_cofanetti_gaeta_confernza-2

La presenza del Presidente dell’Ascom di Fondi, Vincenzo Di Lucia, è stata la dimostrazione di quanto sia fondamentale “fare rete anche e soprattutto con i comuni limitrofi”. L’importanza della “rete” è stata ribadita anche dal presidente del Consorzio d’impresa M.A.M –Memorie, arte, mare –Gaeta, recentemente costituito, Davide Vecchiarello che ha sottolineato: “Il Consorzio sarà lo strumento per mettere in campo molte iniziative che lascino una traccia concreta sul nostro territorio; è uno strumento con grandi potenzialità sia nell’immediato che per il futuro. Sarà di supporto a tutte le iniziative che si vorranno realizzare per uno sviluppo sostenibile e concreto del turismo e del sistema socio-economico. Risorse economiche ed umane debbono essere potenziate e i risultati massimizzati per la città e le sue imprese e il Consorzio opererà in tal senso, anche grazie al supporto tecnico del CAT Confcommercio”

Iniziative condivise anche dal neonato Fels. “Riteniamo che l’iniziativa del cofanetto sia per noi la più positiva perché consente all’extralberghiero di entrare in sinergia con tutte le attività del territorio. Questo è solo il primo passo di una lunga serie di iniziative e attività volte a promuovere il territorio fuori dai nostri confini” ha commentato il Presidente Cristiano Dell’Anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento