Economia Cisterna di Latina

Findus di Cisterna, sciopero dei lavoratori contro i licenziamenti

Sit in dei dipendenti del sito pontino contro i 99 esuberi annunciati dall’azienda nei giorni scorsi. Nel pomeriggio un incontro in Regione

Sciopero dei dipendenti della Findus di Cisterna. Questa mattina i lavoratori si sono riuniti in un sit in davanti la sede del sito pontino sull’Appia per protestare contro i 99 licenziamenti annunciati dall’azienda nei giorni scorsi, bloccando le attività dello stabilimento.

Al termine del presidio si recheranno poi a Roma; proprio per oggi, infatti, presso la Regione Lazio è previsto un incontro tra le parti sociali e l’azienda per decidere sul futuro dei 99 esuberi.

Nei giorni scorsi i rappresentanti sindacali, che oggi torneranno intorno al tavolo per discutere la posizione dei lavoratori pontini, avevano definito "inaccettabile e incomprensibile" la posizione dell'azienda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Findus di Cisterna, sciopero dei lavoratori contro i licenziamenti

LatinaToday è in caricamento