Economia

Filiera corta, al via il mercatino sperimentale Campagna Amica della Coldiretti

A Formia l'area dedicata sarà quella tra Piazzale Vespucci e il ponte pedonale sulla Litoranea. Un progetto che punta ad avvicinare il produttore al consumatore eliminando passaggi intermedi 

Coldiretti e assessorato al Commercio del Comune di Formia insieme per il mercatino sperimentale “Campagna Amica”. Un progetto, discusso in Giunta, che punta ad avvicinare il produttore al consumatore eliminando passaggi intermedi. 

La Giunta ha accolto ieri la proposta e deciso l'allestimento di un’area dedicata al mercato, che si terrà tutti i martedì della settimana tra Piazzale Vespucci e il ponte pedonale sulla Litoranea, per la vendita dei prodotti degli associati Coldiretti. Un’iniziativa che vuole essere non solo di promozione e valorizzazione dei prodotti tipici locali a chilometri zero, ma anche di garanzia ai consumatori circa la provenienza degli alimenti messi in commercio.

L’assessore al Commercio e alle Attività Produttive Erasmo Colaruotolo, soddisfatto del progetto condiviso dagli esponenti della Giunta Bartolomeo, ha evidenziato come “l’istituzione di un mercato alimentare della filiera corta rappresenta una grande opportunità e anche un considerevole risultato per la città, i produttori e i consumatori che incrementa il commercio con ampie garanzie sulla qualità e la sicurezza degli alimenti in vendita”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filiera corta, al via il mercatino sperimentale Campagna Amica della Coldiretti

LatinaToday è in caricamento