Danni alle culture per le gelate: Comune di Sermoneta cabina di regia per le segnalazioni

L'Amministrazione si è attivata per mettere nelle condizioni gli agricoltori di segnalare i danni subìti dalla straordinaria ondata di freddo della scorsa settimana. Lettera del sindaco Damiano alla Regione

Mentre è stata diramata oggi una nuova allerta meteo per le prossime ore che interessa la provincia pontina e il resto del Lazio, continua la conta dei danni all’agricoltura dopo le gelate improvvise dei giorni subito successivi a Pasqua, tra il 19 e il 22 aprile. 

Anche a Sermoneta gli imprenditori agricoli hanno segnalato di aver subìto ingenti danni alle colture, in particolare di frutteti, kiwi e foraggi. 

Per questo il sindaco Claudio Damiano si è attivato per mettere nelle condizioni gli agricoltori di segnalare i danni subiti: gli agricoltori possono andare sul sito www.comunedisermoneta.it e scaricare il modulo, compilarlo e rimandarlo al Comune entro il prossimo 4 maggio. Sarà poi l'Amministrazione a trasmettere agli enti regionali di competenza tutti i moduli, al fine della richiesta dello stato di calamità naturale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il nostro Comune è a forte vocazione agricola e il settore primario rappresenta una fetta importante dell'economia locale”, ha scritto Damiano nella lettera inviata in Regione, preannunciando l'invio delle segnalazioni. “Queste gelate improvvise hanno messo in ginocchio i produttori ed è nostro dovere tutelare chi ha scelto di portare avanti con grandi sacrifici l’agricoltura", ha spiegato il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento