"Itinerandum: Francigena Sport and Tour" anche Cori partecipa alla prima sfida tra i Comuni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

C'è anche Cori nella "Singolar tenzone nelle terre dei Volsci, sulla Francigena e lungo l'Amaseno", progetto promosso dall'Associazione 'Yes Europe', patrocinato e sostenuto dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Latina, dall'Associazione europea delle vie Francigene, dai Comuni di Priverno, Amaseno, Prossedi, Roccasecca, Roccagorga, Maenza, Sonnino, Norma, Bassiano, Sermoneta, Cori, Rocca Massima.

L'obiettivo comune è creare un volano turistico per questi territori mediante opportunità di promozione attraverso il turismo sportivo, una grande risorsa dei Lepini non ancora messa a sistema. Lo sport diventa strumento per conoscere i tesori delle Francigena, il tutto in un format innovativo, in grado di catturare l'interesse di sportivi ed amanti dei cammini spirituali e del vivere slow, premiato dalla Regione Lazio tra le migliori progettualità di turismo sportivo ed inserito tra gli eventi di Lazio Expo.

Il contenitore specifico delle iniziative sportive in programma dal 25 al 27 Settembre si chiama "Itinerandum: Francigena sport and tour", entro il quale ogni Comune è rappresentato da una diversa attività sportiva: corsa podistica a Priverno; Nordic Walking tra Bassiano e Sermoneta; Canoa tra Sermoneta e Sezze; Bike tra Latina Scalo e Ninfa; Parapendio a Norma; Volo dell'angelo a Rocca Massima; Trekking Urbano a Cori (domenica 27 Settembre, ore 9:30); Bike tra Amaseno, Prossedi e Villa Santo Stefano.

L'evento clou sarà quello di domenica 27 Settembre, ossia la prima sfida tra i Comuni Lepini della Francigena, che gareggeranno in una corsa campestre a staffetta sulla via Francigena e lungo il fiume Amaseno. La squadra di ogni Comune sarà formata da cinque partecipanti, di cui almeno una donna. Le iscrizioni si effettuano sul sito www.itinerandum.eu Numerosi i premi, ma oltre all'aspetto sportivo la manifestazione prevede anche attività culturali ed enogastronomiche.

Di rilievo il convegno 'Sport e Nutrizione, dall'Europa all'Expo', che si svolgerà sempre domenica 27 Settembre, alle ore 10:30, presso il PIT di Fossanova, in presenza di personalità di spicco del panorama sportivo e culturale internazionale. Tra gli ospiti la Compagnia dei Lepini, Coldiretti, Unindustria Turismo e diverse personalità politiche.

Torna su
LatinaToday è in caricamento