Terracina, sopralluogo della Regione nelle zone colpite dalla tromba d’aria

L’assessore all’Agricoltura Hausmann ha incontrate le aziende e i produttori avviando il lavoro di raccolta dei dati necessari all’istanza per la richiesta dello stato di calamità naturale

Sopralluogo oggi della Regione Lazio a Terracina nelle zone che nei giorni scorsi sono stati colpiti dalla violenta tromba d’aria. 

Diverse le aziende agricole che domenica hanno subìto danni dal passaggio del forte vortice di aria che ha attraversato numerosi quartieri della città sul lungomare pontino. Subito in campo l’Amministrazione comunale che si è attivata per avviare l’iter per la richiesta dello stato di calamità naturale.

E c’è stato oggi il sopralluogo dell’assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio, Carlo Hausmann, per accertare i danni alle produzioni agricole. 

L’assessore regionale, in particolare, ha incontrato le aziende agricole e i rappresentanti delle organizzazioni dei produttori, avviando il lavoro di raccolta dei dati necessari all’istanza per la richiesta dello stato di calamità naturale.

All'incontro presso l’azienda Euro Circe di Terracina ha preso parte anche il consigliere regionale del Pd Enrico Forte. “L’attenzione dell’assessore regionale Hausmann nei confronti dell’intero comparto agricolo, che rappresenta uno dei punti di forza dell’economia della nostra provincia – spiega Forte – resta alta: l’odierno sopralluogo dimostra come Hausmann si è tempestivamente attivato per incontrare di persona i titolari delle aziende pontine, parlare con loro e raccogliere le loro istanze. Un impegno concreto, il mio personale e quello dell’assessore, che ci porterà ad attivarci sin da ora per fare in modo che alle imprese che hanno subìto danni venga riconosciuto lo stato di calamità naturale con relativo risarcimento attraverso l’accesso al Fondo di solidarietà. Tale azione appare necessaria per consentire agli imprenditori di quell’area di riprendere le proprie attività con la consapevolezza che la Regione resta loro vicina soprattutto nei momenti di difficoltà”. 

Una seconda tromba d’aria ha colpito, di nuovo, nella giornata di ieri, la città di Terracina, senza arrecare danni, per fortuna, questa volta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento