Economia Sermoneta

Mercato di Monticchio a Sermoneta, nuova ordinanza: spostati alcuni banchi

Ancora in corso le operazioni di smontaggio della tendostruttura della Fiera di San Michele. Assessore Di Lenola: “Vogliamo salvaguardare lo svolgimento del mercato settimanale; ci scusiamo con operatori e utenti”

Sono ancora in corso nell’area del mercato settimanale di Monticchio le operazioni di smontaggio della tendostruttura che ha ospitato gli espositori nell’ambito della Fiera di San Michele della scorsa settimana a Sermoneta. Operazioni che, come fanno sapere dal Comune, richiederanno ancora qualche giorno. Per questo la stessa Amministrazione è dovuta correre ai ripari per garantire lo svolgimento del mercato domenica. 

“Per preservare gli operatori del mercato domenicale di Monticchio che da anni allestiscono i banchi nell’area, il delegato alle attività produttive Antonio Di Lenola ha concordato con i sindacati degli operatori ambulanti lo spostamento dei banchi che ricadono nell’area del cantiere, una ventina, così come già successo domenica 16 settembre”.

“Vogliamo salvaguardare lo svolgimento del mercato settimanale: lo dobbiamo ai commercianti e alla cittadinanza che aspetta la domenica per fare i propri acquisti – spiega Antonio Di Lenola –. Per questo, la soluzione che è stata trovata dall’amministrazione comunale è quella di traslare nella zona parcheggio interna all’area mercato i banchi previsti nel punto in cui si sta smontando la tendostruttura. Ringrazio fin da ora per la collaborazione gli ambulanti, che anche tre settimane fa hanno dimostrato sensibilità nel comprendere la situazione. 

Ci scusiamo con operatori e utenti, purtroppo questa situazione non dipende dal Comune di Sermoneta ma delle operazioni di smontaggio più lunghe di quanto preventivato: dobbiamo comunque preservare gli interessi economici degli operatori e l’offerta del mercato settimanale e ci stiamo impegnando affinché tutto fili liscio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato di Monticchio a Sermoneta, nuova ordinanza: spostati alcuni banchi

LatinaToday è in caricamento