rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Economia Aprilia

Crisi Montebovi, dopo la protesta dei dipendenti l’incontro in Prefettura

La scorsa settimana si erano incatenati davanti lo stabilimento sulla Nettunense. Iesi si è tenuta l'assemblea pubblica e domani, 20 dicembre, in calendario il vertice in Prefettura

Assemblea dei lavoratori della Montebovi nella giornata di ieri. La scorsa settimana i dipendenti si erano incatenati per protesta davanti la sede sulla Nettunense e domani è in programma un vertice presso la Prefettura di Roma.

È solo questa sostanzialmente la novità e la certezza emersa durante l’assemblea di ieri a cui hanno partecipato anche i rappresentanti sindacali regionali e nazionali di categoria e, in rappresentanza delle amministrazioni comunali di Aprilia e Lanuvio, il sindaco f.f. Antonio Terra e l’assessore Luana Caporaso, e il Sindaco Luigi Galieti.

“Al momento, dopo le denunce di atteggiamento antisindacale mosse dalle maestranze nei confronti dell’imprenditore, non paiono essere sopraggiunte novità positive riguardo alla situazione di crisi che ha colpito l’azienda sita sul territorio di Lanuvio a Campoleone” si legge in una nota del Comune di Aprilia.

Le parti si ritroveranno allo stesso tavolo di confronto domani, 20 dicembre, nel vertice convocato dal Prefetto di Roma a seguito delle richieste degli amministratori comunali. I rappresentanti dei Comuni e quelli sindacali hanno confermato la loro presenza come anche la volontà di sottoporre la questione Montebovi anche all’attenzione del Ministro per lo Sviluppo Economico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Montebovi, dopo la protesta dei dipendenti l’incontro in Prefettura

LatinaToday è in caricamento