Eccellenze pontine, il pomodoro Torpedino di Fondi vince il “The WineHunter Award”

Il premio assegnato alle eccellenze enogastronomiche dalle commissioni di degustazione europee. Assessore regionale Hausmann: “Le mie congratulazioni a Mariano Di Vito”

(ph. Facebook)

Ancora riconoscimenti per le eccellenze agroalimentari pontine: il pomodoro Torpedino, prodotto nella piana di Fondi dall’azienda di Mariano Di Vito, ha vinto il “The WineHunter Award”

Si tratta di un premio che viene assegnato ogni anno alle eccellenze enogastronomiche dalle commissioni di degustazione europee. 

“Un nuovo riconoscimento di eccellenza agroalimentare per un prodotto a marchio del Lazio, un mini San Marzano dalle alte qualità organolettiche e dal sapore intenso e unico. Le mie congratulazioni a Mariano Di Vito - ha commentato l’assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio, Carlo Hausmann - per aver condotto e creduto al progetto di coltivazione del pomodoro Torpedino e alla sua capacità di promuoverlo attraverso anche gli abbinamenti e l’integrazione con gli altri prodotti di eccellenza del Lazio quali gli oli, i vini, i prodotti caseari. 

Una strategia comunicativa capace di trascinare i prodotti di nicchia verso un pubblico di estimatori sempre più ampio e che ha già superato i confini nazionali. Un esempio eccezionale di politiche di marchio di cui andiamo molto orgogliosi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento