rotate-mobile
Economia Latina Lido

Stagione balneare fino al 26 ottobre, la richiesta di Di Giorgi alla Regione

Il sindaco di Latina dopo le numerose richieste degli operatori della Marina al termine di una stagione flagellata dal maltempo: “Siamo fiduciosi di una risposta positiva rispetto ad una richiesta che è assolutamente motivata”

Prolungare la stagione balneare fino al 26 ottobre. Questa la richiesta del sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi alla Regione Lazio.

La decisione è arrivata dopo le numerose richieste giunte all’amministrazione da parte degli operatori della Marina che si sono visti costretti ad affrontare una stagione difficile soprattutto a causa delle avverse condizioni meteo che hanno caratterizzato i mesi estivi appena trascorsi.

“E’ giusto che gli operatori della Marina di Latina abbiano la possibilità di sfruttare a pieno le giornate di sole e le temperature gradevoli del nostro clima autunnale fino a tutto il mese di ottobre e recuperare il deficit registrato questa estate, soprattutto a causa del maltempo - afferma il sindaco Di Giorgi -.

Siamo fiduciosi di una risposta positiva da parte della Regione rispetto ad una  richiesta che è assolutamente motivata, tramite la quale l’amministrazione comunale intende supportare le esigenze espresse dagli operatori del lido. Del resto l’obiettivo della destagionalizzazione rappresenta un passaggio importante per programmare uno lo sviluppo economico del litorale”.

In caso di conferma della Regione, lo smontaggio delle strutture sarà completato comunque entro la data del 31 ottobre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stagione balneare fino al 26 ottobre, la richiesta di Di Giorgi alla Regione

LatinaToday è in caricamento