Lunedì, 18 Ottobre 2021
Economia Campo Boario / Via del Metano

Securitas Metronotte, lavoratori in protesta contro i licenziamenti

Oggi nel tardo pomeriggio l'incontro con il questore De Matteis. Lo sfogo dei lavoratori in una nota: "Chiediamo a gran voce alle istituzioni di essere ascoltati, non meritiamo così tanta umiliazione"

Hanno ottenuto la promessa di incontrare il questore di Latina De Matteis. I lavoratori della Securitas Metronotte hanno iniziato questa mattina alle 6 la loro protesta davanti la sede di via del Metano dopo la notizia dei 31 licenziamenti da parte della società.

Chiarezza e sostegno da parte delle istituzioni: questo quello che chiedono con la manifestazione di oggi che andrà avanti fio a questa sera. Intanto per il tardo pomeriggio di oggi è previsto l’incontro con il Questore.

LE MOTIVAZIONI DELLA MANIFESTAZIONE

“Manifestiamo perché noi lavoratori Securitas Metronotte siamo stati licenziati ma il nostro lavoro esiste ed è stato sostituito - scrivono in una nota -; perché siamo stati licenziati ed altri ancora lavorano: vogliamo chiarezza e verificare la graduatoria.
Manifestiamo perché siamo stati licenziati e comunque si continua a fare straordinario: il nostro lavoro esiste e vogliamo risposte subito. Alle istituzioni tutte chiediamo di intervenire: il nostro lavoro è stato sostituito con centinaia di ore di straordinario.

Manifestiamo - continua la nota - perché crediamo che i licenziamenti potevano essere evitati; non esistono esuberi in azienda e la questione di chi organizza il lavoro è stata affrontata sempre con superficialità e crediamo che il lavoro e i servizi vengano persi a causa della cattiva gestione”.

Queste tra le altre le motivazione che hanno portato alla protesta di ieri, così come aveva spiegato la Uiltucs Uil alla vigilia della manifestazione.

“Chiediamo a gran voce di essere ascoltati dalla istituzioni per il grande disagio che stiamo subendo insieme alle nostre famiglie - concludono -. I lavoratori Securitas Metronotte non meritano così tanta umiliazione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Securitas Metronotte, lavoratori in protesta contro i licenziamenti

LatinaToday è in caricamento