Sabaudia: la Fai Cisl del Lazio incontra i lavoratori immigrati agricoli

L'appuntamento il 17 dicembre presso la Biblioteca Comunale. Sarà presente anche il segretario generale della Fai Cisl Onofrio Rota

A Sabaudia, la Fai Cisl del Lazio incontra i lavoratori immigrati agricoli. L'appuntamento presso la Biblioteca Comunale è per il 17 dicembre alle 17.

Si parlerà di: lotta al caporalato, qualità delle produzioni e qualità del lavoro, legge regionale sul lavoro di qualità, servizi offerti ai lavoratori, sul tutto il territorio di Latina e del Lazio. 

Preside l'incontro Rosita Pelecca, egretaria Usr Cisl Lazio; interverranno: Claudio Tomarelli - segretario generale Fai Cisl Lazio, Mohamed Saady - segretario nazionale Fai Cisl, Vincenzo Conso - presidente Fondazione Fai Cisl Studi e Ricerche, Katia Boboc - Anolf Latina, sindaco di Sabaudia, gli assessori regionali all’Agricoltura e al Lavoro, Cia, Coldiretti e Confagricoltura, istituzioni regionali e locali. Le conclusioni sono affidate ad Onofrio Rota, segretario generale della Fai Cisl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

fai_cisl_incontro_sabaudia-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

Torna su
LatinaToday è in caricamento