Al porto del Circeo il varo del nuovo yacht Maxi Open InSix del cantiere Rizzardi

Lo storico marchio della nautica torna a produrre a Sabaudia. Lo yacht pronto a salpare per i mercati internazionali di Cannes e Genova

Rizzardi, lo storico marchio della nautica italiana torna a produrre nel sito di Cerasella, a Sabaudia. Per la sua rinascita il cantiere pontino parte alla grande, con il varo, avvenuto oggi al porto di San Felice Circeo, del nuovo yacht di lusso Maxi Open InSix. 

Si tratta di un'anteprima locale della presentazione ai mercati internazionali, voluta dalla proprietà e dal management proprio nel suggestivo porto del Circeo per "condividere con il territorio e le maestranze l’avvio della nuova fase di un'azienda importante per l'economia del mare in tutto il Lazio". Il Cantiere Rizzardi continua oggi la sua tradizione con Damiano Rizzardi per la parte tecnica e progettazione e Corrado Rizzardi per il commerciale, che si avvalgono della preziosa consulenza del fondatore dello storico marchio Gianfranco Rizzardi. 

Capostipite di nuovo corso stilistico, Insix è un Maxi Open ( la serie 6 degli open dai 60 ai 70 piedi), che nasce dalla collaborazione del Rizzardi style department  con gli studi  Maver design, eGaleazzi e Minotti. L'esperienza consolidata come cantiere costruttore consente alla Rizzardi Yachts di realizzare qualunque tipo di allestimento, dalla falegnameria degli interni, ai tessuti, alla diversa disposizione delle cabine. Tutto grazie alle maestranze specializzate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora il nuovo yacht è pronto a salpare per i mercati internazionali di Cannes e Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Chiede la mascherina al datore di lavoro: licenziato, picchiato e poi gettato in un canale

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Coronavirus, tre nuovi casi in provincia: tutti relativi al cluster di Priverno

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento