Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia Priverno / strada regionale Monti Lepini

Chiusura Sapa, operai di nuovo in protesta: bloccata la Monti Lepini

Sono tornati a protestare gli oeprai del sito di Fossanova contro la decisione dell'azienda di chiudere i battenti con ili conseguente licenziamento dei lavoriatori. A singhiozzo bliccata la 156; disagi al traffico

Sono tornati a protestare questa mattina gli operai della Sapa di Fossanova, bloccando, a singhiozzo, la Monti Lepini, all'altezza di Priverno.

Protestano contro la decisione dell’azienda di chiudere il sito pontino, con il conseguente licenziamento di 136 lavoratori.

Ed oggi gli stessi operai - ma con loro oltre ai rappresentanti sindacali ci sono anche i sindaci di Priverno, Pontina e Roccasecca -, hanno deciso di bloccare, anche se a singhiozzo, la regionale 156 tornando a far sentire la loro voce per una decisione, da parte dell’azienda, che definiscono inaccettabile e incomprensibile. La protesta è scattata intorno alle 8.

E proprio questa mattina, durante la manifestazione degli operai, sono arrivate anche le telecamere di Agorà, la trasmissione di Raitre che più volte si è interessata della situazione dei lavoratori della Sapa.

Inevitabili anche le ripercussioni sul traffico; sul posto le forze dell’ordine.

SAPA: SALTA IL TAVOLO AL MINISTERO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiusura Sapa, operai di nuovo in protesta: bloccata la Monti Lepini

LatinaToday è in caricamento