Supermercati Coop, nuovo sciopero dei dipendenti: manifestazione a Terracina

I 157 lavoratori dei 5 negozi di Cisterna, Terracina, Fiuggi, Frosinone e Formia incrocieranno le braccia venerdì 8 aprile e manifesteranno in occasione dell'incontro tra Unicoop Tirreno e i futuri imprenditori affittuari

Dopo il successo della protesta dello scorso 26 marzo, tornano ad incrociare le braccia i 157 lavoratori Coop. 

Venerdì 8 aprile, infatti, è previsto un altro sciopero dei 5 negozi di Cisterna, Terracina, Fiuggi, Frosinone e Formia che manifesteranno e presidieranno l’incontro previsto per quel giorno a Terracina tra Unicoop Tirreno e i futuri imprenditori destinatari del “fitto di ramo azienda”. 

Continua il nostro dissenso nei confronti di una scelta per noi sbagliata ed incomprensibile, contro ogni logica cooperativistica e mutualistica” commentano dalla Uiltucs Uil con una nota. 

“La fotografia di Unicoop Tirreno possiamo tradurla nella mancata autorizzazione ai lavoratori di Terracina a cui ieri sera - spiega ancora la Uiltucs - è stato negato il permesso di riunirsi nella sala soci di Terracina; i lavoratori hanno comunque fatto la riunione nel piazzale continuando a sensibilizzare i soci clienti, i quali dovevano essere i primi ad essere avvertiti e informati sulle cessioni in corso d’opera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento