rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Gli effetti del Covid-19

Tari rateizzata per le attività di ristorazione, Mio Italia: “Latina esempio da seguire in tutto il Paese”

Apprezzamento del Movimento Imprese Ospitalità per l’iniziativa nel capoluogo pontino partita con una mozione presentata in Consiglio da Annalisa Muzio di Fare Latina

“È una ottima notizia quella che arriva dal Comune di Latina, dove il Consiglio, a seguito dei dati sulla crisi diffusi dal Centro studi di Mio Italia, ha approvato all'unanimità una mozione che impegna l'Amministrazione alla rateizzazione della Tari, che sarà spalmata su tre anni, a favore delle imprese del comparto Horeca. Nello specifico parliamo di hotel, ristoranti, bar, pizzerie, pub, cocktail bar, trattorie, take away, catering che abbiano subito una contrazione delle entrate di almeno il 30% dal 2019”. Con queste parole Paolo Bianchini e Ferdinando Parisella, rispettivamente presidente e segretario nazionale dell'associazione di categoria Mio Italia, Movimento Imprese Ospitalità hanno commentato l’approvazione della mozione presentata in Consiglio comunale dall’esponente di Fare Latina, Annalisa Muzio. Una mozione che poi ha aperto anche la strada alla decisione dell’Amministrazione di estendere la misura anche a tutte le attività commerciali, dalle agenzie di viaggi ai centri sportivi, per citare due esempi.

La mozione era partita da Fare Latina dopo aver approfondito e condiviso i dati, allarmanti, forniti da Centro Studio Mio e dopo aver ascoltato e accolto i reiterati appelli proprio del Mio - aveva spiegato la stessa Annalisa Muzio -. Un intervento era doveroso perché anche se non c’è un lockdown in atto di fatto queste attività lo vivono drammaticamente e quotidianamente sulla propria pelle, così in attesa di eventuali ristori governativi, abbiamo creduto necessario che questa amministrazione dimostrasse, oltre la sensibilità, anche un particolare senso pratico, concedendo una dilazione delle imposte comunali, in particolar modo della Tari

“Auspichiamo che provvedimenti di questo tipo, sull'esempio di Latina, siano fatti propri dai Consigli comunali di tutta Italia - hanno poi concluso Bianchini e Parisella. Ci troviamo in una situazione di emergenza economica, in un lockdown mascherato che sta falcidiando le piccole imprese, ossatura economica del Paese. E la politica non può rimanere a guardare”
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari rateizzata per le attività di ristorazione, Mio Italia: “Latina esempio da seguire in tutto il Paese”

LatinaToday è in caricamento