Al via “Terra Madre Salone del Gusto 2018”: 11 aziende pontine all’evento di Torino

La grande fiera dedicata al cibo organizzata da Slow Fod parte oggi per chiudersi il 24 settembre; 52 le aziende in arrivo dal Lazio: previsti degustazioni e i laboratori dedicati

Prende il via oggi, 20 settembre, per concludersi lunedì 24 settembre, a Torino la XII edizione di “Terra Madre Salone del Gusto 2018”. Latina e la sua provincia, e tutto il Lazio, saranno protagonisti dell’evento internazionale più grande dedicato al cibo che ogni due anni Slow Food organizza nel capoluogo piemontese. La Regione Lazio, in collaborazione con Arsial, parteciperà, con uno spazio espositivo di 52 aziende presenti, 11 delle quali del territorio pontino, e uno stand istituzionale di 200 mq (padiglione 3), ricco di eventi e appuntamenti degustativi, organizzati da AgroCamera e Slow Food Lazio, che accoglieranno i visitatori guidandoli alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche laziali.

Tanti gli eventi e le iniziative che arricchiranno la 5 giorni torinese, mentre dalle 11 alle 20 nello spazio Regione Lazio si alterneranno degustazioni e i laboratori dedicati a marmellate e confetture, salumi e carni, formaggi, prodotti da forno, frutta e verdura, piatti tradizionali, legumi, dolci e biscotteria, vini, birre e olii.

Le 11 aziende sono della provincia di Latina:
DOL.C.I.P.P. SRL (Norma, provincia di Latina)
BIRRIFICIO PRODUZIONE PONTINA SRL S (Latina)
NERONI TRADIZIONE ITALIANA Sas (Latina)
GASTRONOMIA NERONI Srl (Priverno, provincia di Latina)
AGRESTI SRL (Formia, provincia di Latina)
S.V.P.T. SRL (Monte San Biagio, provincia di Latina)
NORCINERIA MACELLERIA AVAGLIANO (Sabaudia, provincia di Latina)
CONSORZIO TUTELA E VALORIZZAZIONE OLIVE DI GAETA DOP (Itri, provincia di Latina)
OLIO COLLINE PONTINE (Gaeta, provincia di Latina)
RISTORANTE DA ZI ANTONIO TIELLA DI GAETA (Gaeta, provincia di Latina)
AZIENDA AGRICOLA LA ROCCA FERNANDO (Sperlonga, provincia di Latina).

“Terra Madre Salone del Gusto 2018”, sarà una grande opportunità per i produttori pontini per farsi conoscere e confrontarsi con realtà nazionali ed internazionali. “Se c’è una voce, rivolta all’Europa e al mondo intero, che fa parlare i piccoli produttori locali e gli artigiani del gusto, contadini, allevatori e pescatori custodi di presìdi e della biodiversità, questa è certamente ‘Terra Madre Salone del Gusto 2018’ - aggiunge Sara Guercio, membro del comitato di Slow Food Lazio -. Per i nostri produttori un’occasione da sfruttare al meglio. Buon Terra Madre a tutti”.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento