"Torno subito", l’esperienza del giovane corese Marco De Cave

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Si è conclusa in questi giorni l'esperienza del giovane corese Marco De Cave, tra i 500 giovani laureati e universitari vincitori lo scorso Luglio del bando regionale 'Torno Subito'. Il ventiseienne di Cori ha avuto l'opportunità di lavorare all'estero, in Danimarca, per poi tornare nel suo paese e mettere in pratica sul territorio il "know how" acquisto per conto dei Servizi Sociali del Comune di Cori.

Inserito in un programma curato dalla ONG «Y.E.S. EUROPE», operante in un quartiere di Copenaghen con problematiche sociali, abitato prevalentemente da rifugiati/immigrati extra-europei, Marco ha lavorato prima per l'impresa «Fellov Consult Aps», impegnata nel miglioramento del management energetico ed ambientale delle case.

La formazione ha seguito il metodo job-shadowing verso le tematiche ambientali riguardanti house management, utilizzo dell'acqua, raccolta differenziata, utilizzo dell'elettricità. In seguito ha collaborato con la Croce Rossa danese che lo ha sostenuto nell'applicazione delle conoscenze acquisite e nell'acquisizione di skills rispetto al dialogo interculturale.

In primavera Marco De Cave è tornato a casa per riproporre un progetto di sviluppo locale col supporto del Comune di Cori. Nello specifico ha condotto un'indagine di natura socio-ambientale nei centri storici di Cori, che ha coinvolto attivamente un campione di 50 abitanti intervistati, equamente composto di donne e uomini, giovani ed anziani, italiani e stranieri.

Da questa ricerca sul campo sono scaturiti spunti interessanti e suggerimenti utili anche per gli amministratori e gli uffici comunali preposti, per migliorare la vivibilità del centro storico, con particolare riferimento alla percezione ambientale dei residenti, alla sicurezza, al rapporto tra italiani e stranieri e alla loro partecipazione.

Un importante percorso teorico e pratico che ha contribuito a formare Marco De Cave come figura professionale che può lavorare nel sociale e nel settore ambientale, con capacità di comprensione dei processi sociali, amministrativi ed ambientali, che sono alla base di una maggiore integrazione a livello sociale. 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento