Novità a Sermoneta scalo, presto un mercato rionale infrasettimanale

L’amministrazione comunale ha pensato come luogo del mercato rionale Caracupa, borgata che è cresciuta in modo consistente negli ultimi anni. Si partirà con una fase sperimentale della durata di un anno

La giunta comunale di Sermoneta presieduta dal Sindaco Claudio Damiano ha dato mandato agli uffici di predisporre gli atti per l’istituzione di un mercato rionale infrasettimanale a Sermoneta Scalo.

«L’obiettivo – spiega l’assessore alle attività produttive, finanze e bilancio Antonio Di Lenola – è quello di offrire anche prodotti a chilometro zero e quindi a costi contenuti, uno strumento importante in un momento in cui le famiglie devono contenere le spese per fare fronte alla pesante crisi economica che investe il Paese.

Il mercato rionale rappresenta inoltre un'ulteriore fonte di guadagno per chi vive di commercio ambulante e per i produttori agricoli che vogliono far conoscere sempre più i prodotti del territorio, sicuramente da rilanciare anche a livello locale».

«L’attività dei mercati rionali – aggiunge Di Lenola – consente una diversificazione dell’offerta, garantisce il contenimento dei prezzi e offre un’integrazione dei servizi nelle zone meno servite dalla rete distributiva costituita dagli esercizi in sede fissa».

Nel Comune di Sermoneta è attivo pienamente un solo mercato su area pubblica, che si svolge ogni domenica in località Monticchio; il mercato del venerdì al Centro storico è essenzialmente sfruttato dai residenti del borgo antico.

L’amministrazione comunale ha pensato come luogo del mercato rionale a Sermoneta Scalo - Caracupa, borgata che è cresciuta in modo consistente negli ultimi anni e che manifesta il bisogno di una rete commerciale meglio strutturata.

Si partirà con una fase sperimentale della durata di un anno, “nel rispetto degli obblighi di Legge e previo accertamento del possesso dei requisiti necessari da parte degli operatori, avvalendosi anche della collaborazione e del sostegno delle organizzazioni di categoria al fine di tutelare gli operatori e di garantire la corretta partecipazione alla fase sperimentale”, si legge nella delibera di indirizzo.

Saranno coinvolti tutti gli operatori per la vendita diretta di prodotti alimentari, non alimentari ed agricoli. Non è l'unica novità in arrivo per Sermoneta scalo, che a breve vedrà l'apertura di uno sportello per le imprese e l'istituzione di un mercatino della memoria a cadenza mensile. Arriveranno presto anche i nuovi arredi e giochi per bambini acquistati dall'amministrazione comunale per il parco pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento