rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Viaggi

Un viaggio sul litorale pontino, le spiagge più belle della provincia

Da Minturno e passando per Formia, Gaeta e Sperlonga, e ancora per Fondi e Terracina, fino ad arrivare a San Felice Sabaudia e Latina, senza dimenticare le splendide isole pontine, un viaggio nel litorale pontino attraverso le sue spiagge più belle

“Spiagge di rena dorata e promontori rocciosi si alternano secondo un'affascinante varietà di ambienti, bagnati da acque limpide e cristalline e fondali affascinanti”: con queste parole sul sito visitlazio.it, il sito ufficiale del turismo della Regione Lazio, viene presentato lo splendido litorale della provincia pontina.

Un litorale amato e ricercato non solo dai cittadini del posto, ma anche dai numerosi turisti che in particolare modo d’estate affollano la costa della provincia di Latina, partendo da Minturno e salendo sù passando per Formia, Gaeta e Sperlonga, allungandosi poi per Fondi e Terracina, fino ad arrivare a San Felice Circeo, Sabaudia e Latina, senza dimenticare le splendide isole pontine.

Di seguito vi proponiamo alcune delle spiagge più belle del litorale pontino, ma se voi volete suggerircene qualcun’altra potete farlo nello spazio sotto riservato ai commenti.

Sabbia, ciottoli e scogli ed un’acqua meravigliosa che assume i colori delle diverse gradazioni del verde, fanno da scenografia alla bellissima spiaggia di Scauri, frazione di Minturno che si affaccia sul mar Tirreno, nota anche come la “Spiaggia dei Sassolini”, tra Monte d'Oro e Monte di Scauri.

Come non citare la spiaggia di Serapo di Gaeta - sicuramente la più bella tra le sette spiagge di Gaeta: Sant’Agostino, San Vito, Arenauta, Ariana, 40 Remi, Fontania -. Spiaggia di sabbia finissima e dorata è caratterizzata da un litorale ampio e molto lungo con mare azzurro e cristallino amata sia dai gaetani che dai turisti. Dalla spiaggia, chiusa a sud dal Monte Orlando e il Santuario della Montagna Spaccata, si può ammirare la "Nave di Serapo", uno scoglio poco distante la cui forma allungata ricorda quella di una nave.

Salendo sù non ci si può non fermare sulla spiaggia dell'Angolo lungo la costa di Levante di Sperlonga con sabbia dorata e qualche roccia, unico tratto del lungo litorale non occupato da stabilimenti e ristoranti. Il mare azzurro, cristallino e trasparente, con fondali ricchi di flora e fauna marina, la ideale anche per i subacquei e per chi ama godere di paesaggi naturalistici.

E poi, la perla del litorale pontino, la spiaggia di San Felice Circeo che fa parte del Parco Nazionale del Circeo: una bella spiaggia di soffice sabbia dorata caratterizzata da un litorale ampio e lungo ceh alterna tratti bassi e sabbiosi a tratti più alti e rocciosi, orlato da da una rigogliosa macchia mediterranea, palme nane e stabilimenti turistici.

Poco distante la meravigliosa spiaggia Dune di Sabaudia che fa parte del Parco Nazionale del Circeo. Si distende lungo le suggestive dune di sabbia del lungomare di Sabaudia, che si sviluppano per 25 chilometri tra il Lido di Latina e Torre Paola. Le dune sono punteggiate da una rigogliosa vegetazione mediterranea Il mare è molto bello, azzurro, cristallino e trasparente, con fondali digradanti e sabbiosi, ideale per fare il bagno e per nuotare.

Una chicca della provincia di Latina poi, le indimenticabili isole pontine. E come non menzionare la spiaggia Chiaia di Luna di Ponza, la più spettacolare e rinomata, nonché la più frequentata per l’accessibilità - ci si può arrivare passando per un tunnel di epoca romana - e le dimensioni. Il litorale è di sabbia chiara, molto stretto e sovrastato da mastose scogliere verticali a strapiombo sul mare di un turchese intenso, cristallino e trasparente. Le altre spiagge a Ponza sono Cala Falce, Cala Gaetano, Chiaia di Luna, Bagno Vecchio, la spiaggia del Frontone, Cala del Core, Chiaia dell’Acqua, Cala Feola,

E poi la spiaggia Cala Nave a Ventotene, suggestiva caletta di soffice sabbia scura che rivela l'origine vulcanica dell'isola. Il mare è molto bello, azzurro, cristallino e trasparente. Altre spiagge e calette incantevoli sono Cala Rossano, Parata della Postina, Parata Grande, Cala Battaglia.

Infine, sempre nell’arcipelago delle isole pontine, la spiaggia Cala del Porto a Palmarola che dista da Ponza circa 9 chilometri. Si tratta di un'incantevole cala di ciottoli misti a sabbia, dal grande fascino selvaggio ed incontaminato,

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un viaggio sul litorale pontino, le spiagge più belle della provincia

LatinaToday è in caricamento