Relax e salute, le terme di Castelforte

Ottime per rilassarsi e far ritemprare il proprio corpo ma anche per trarre benefici per la salute, negli ultimi anni le terme si stanno facendo largo spazio; famose quelle di Suio nel Comune di Castelforte; ecco le nostre proposte

Ottime per rilassarsi, far ritemprare il proprio corpo ma anche per trarre benefici per la salute, negli ultimi anni le terme si stanno facendo largo spazio tra le mete turistiche dei cittadini pontini e non solo.

E la provincia di Latina offre un grande ventaglio di scelta, con le strutture termali che si concentrano per lo più nella zona di Castelforte. Il polo termale del territorio pontino si avvale, infatti, dell’imponente bacino idro-minerale di Suio; numerosi sono quindi gli stabilimenti ed alberghi termali contraddistinti dalle acque calde solfureo-solfatobicarbonato-alcalino-terrose e carboniche che sgorgano dalle sorgenti con temperature che vanno dai 39°C ai 63°C.

L’hotel Nuova Suio, in via delle Terme a Castelforte, che ospita lo stabilimento termale all’interno dell’albergo di cui ne occupa due piani, è alimentato con acqua sulfurea che sgorga a 60° ed è possibile rilassarsi tra bagni nelle vasche e fanghi curativi, caldi od esotici.

L’hotel Vescine ospita un grande centro termale sulle colline di Suio; si avvale di tecnologie all’avanguardia per la fangoterapia, mentre sono due le piscine esterne e una quella interna con acque sulfuree ipertermali.

Ci sono poi le Terme di Sant’Egidio che fanno dell’idroterapia - tra cui fangoterapia, balneoterapia, inalazioni, aerosol, irrigazioni nasali, humage, insufflazioni, idromassaggi -, della posizione geografica e della cordiale accoglienza i suoi fiori all’occhiello per il raggiungimento del benessere fisico e mentale dei suoi clienti.

L’hotel Santamaria, che si trova anche esso nella frazione di Suio Terme a Castelforte, consta di un centro termale che offre diversi servizi sia per la salute che per il benessere fisico e l’equilibrio con bagni nelle acque termali ricche di minerali e fanghi termali. E ancora le Terme Alba, un piccolo albergo a conduzione familiare, incastonato nel verde delle colline, sulle sponde del fiume Garigliano che offre un grande ventaglio di scelta per trascorrere qualche giorno all’insegna del relax e del benessere con bagni in acque termali, idromassaggio linfodren termale, inalazioni e aereosol, fanghi e riposo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immersi in un angolo di natura incontaminata è possibile concedersi una pausa tra relax e benessere anche alle Terme Faramondi e alle terme Tomassi. Salute e bellezza sono, poi, il binomio assoluto che contraddistingue la filosofia delle Piscine terme Arcobaleno come anche delle Piscine Termali Luval che con la loro lunga tradizione di bagni termali, sono il posto ideale dove trascorrere una giornata rigenerante all’insegna del relax e del benessere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento