rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
L'appuntamento / Cisterna di Latina

Le eccellenze locali in mostra: è un successo a Cisterna la rassegna “I vini a Palazzo”

La due giorni nella meravigliosa dimora storica di Palazzo Caetani: “Eventi di questo genere sono importanti in quanto portano economia al Comune e al territorio, e soprattutto valorizzano le nostre produzioni”

È stato un grande successo di visitatori la manifestazione “I vini a Palazzo” che nel fine settimana si è tenuta a Cisterna. Organizzata dalla delegazione di Latina di Ais Lazio - Associazione Italiana Sommelier con il patrocinio del Comune e la collaborazione di Lazio Experience, è stata ospitata dalla meravigliosa dimora storica di Palazzo Caetani.

“È stato un piacere vedere le stanze gremite di persone al piano nobile di Palazzo Caetani per degustare le varie eccellenze vinicole della nostra zona – ha detto l’assessore all’Industria, Artigianato, Commercio, Agricoltura, Attività Produttive, Caccia e Pesca Emiliano Cerro –. Eventi di questo genere sono importanti in quanto portano economia al Comune e al territorio, e soprattutto valorizzano le nostre produzioni. Voglio per questo ringraziare l’AIS Lazio, nella persona del delegato Umberto Trombelli, per l’ottima organizzazione dell’evento e gli illustri relatori intervenuti tra cui il vice direttore di Rai 2 Rocco Tolfa. Un doveroso ringraziamento va ovviamente alle autorità istituzionali che hanno presenziato come l’assessora all’Agricoltura, Foreste, produzione della Filiera e Cultura del Cibo della Regione Lazio Enrica Onorati e il consigliere regionale e vice presidente della Commissione Tutela del Territorio Salvatore La Penna. Inoltre, ringrazio anche la presidentessa del Parco Riviera d’Ulisse Carmela Cassetta e il giornalista e scrittore Mauro Cervini. Anticipo – ha concluso l’assessore Cerro – che con l’AIS Lazio stiamo già lavorando ad un prossimo appuntamento nella forma di un convegno che vedrà sempre il vino protagonista nella nostra città”.

“Soddisfatta per questo week-end culturale, che ha avvicinato i nostri cittadini alle ricchezze del nostro territorio - ha affermato la delegata al turismo, spettacolo ed eventi Aura Contarino -. Un ringraziamento speciale va all’Associazione Italiana Sommelier, che ha promosso e sostiene le realtà vinicole, la storia, la tradizione, e che ci ha regalato un grande evento con le attività nostrane. Non solo un’occasione di promozione, ma un’opportunità turistica per la nostra area, sempre più ricca di vigneti e che offre continuamente occasioni per scoprire e riscoprire la nostra terra. Grazie a tutti gli operatori del settore e a tutte le persone che hanno contribuito ad una due giorni di Cultura Enogastronimica, nella splendida cornice del nostro Palazzo Caetani”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le eccellenze locali in mostra: è un successo a Cisterna la rassegna “I vini a Palazzo”

LatinaToday è in caricamento