Vinitaly, vini di Cori tra i migliori al mondo al Concorso Internazionale "5 Star Wines"

Il Lazio Igt Bellone "Castore" 2015 della Cincinnato e il Lazio Igt Nero Buono 2014 di Pietra Pinta premiati a pochi giorni dall'apertura dell'edizione 2016 del Salone Internazionale dei Vini e dei Distillati di Verona

I vini di Cori ancora una volta alla ribalta mondiale. I viticoltori del comune lepino, infatti, si presenteranno alla 50esima edizione del Vinitaly di Verona (10-13 Aprile) con altri due prestigiosi biglietti da visita.

A pochi giorni dall'apertura del Salone Internazionale dei Vini e dei Distillati, i vini Cincinnato e Pietra Pinta sono stati selezionati tra i migliori al mondo nell'ambito del Concorso Internazionale "5 Star Wines".

I vini premiati sono il Lazio Igt Bellone "Castore" 2015 della Cincinnato, vino pontino che ha ottenuto il maggior punteggio, e il Lazio Igt Nero Buono 2014 di Pietra Pinta. Un bianco e un rosso, frutto del recupero e della valorizzazione di due antichi vitigni autoctoni. Cincinnato (S 39), Pietra Pinta (S 6) e Marco Carpineti (S 47) saranno al Vinitaly nel Padiglione A della Regione Lazio/ARSIAL.

Il Concorso Internazionale "5 Star Wines" da quest'anno sostituisce il Concorso enologico internazionale; con l'introduzione del sistema centesimale, è cambiato anche il sistema di assegnazione dei premi. Non più Gran Medaglie d'Oro, Medaglie d'Oro, d'Argento e di Bronzo e Gran Menzioni, ma un riconoscimento solo ai vini che hanno raggiunto o superato la valutazione di 90 centesimi.

Nato 23 anni fa per premiare e stimolare lo sforzo delle aziende vinicole che investono nel continuo miglioramento qualitativo dei propri prodotti, il premio è diventato un eccellente strumento di marketing e di promozione dei vini sui mercati internazionali e garanzia della loro qualità. Tra qualche giorno le aziende vincitrici potranno presentare i loro prodotti fregiandosi dei premi conquistati.

E non sono gli unici. L'Olio Extra Vergine d'Oliva Itrana 'Dioscuri' della Cincinnato si è aggiudicata l''Etichetta d'Argento' al '20° Concorso Internazionale di Packaging'. Nella Guida Oli d'Italia 2016 del Gambero Rosso che verrà presentata il 10 Aprile al Sol di Verona c'è anche l'Olio Extra Vergine d'Oliva Itrana Rupebianca di Ubaldo Caucci Molara, premiato con il massimo, le Tre Foglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento