Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia

"Giro delle imprese": il tour dell'assessore regionale Manzella fa tappa in provincia

Visitate diverse realtà produttive: Ittella di Prossedi, ADDesign di Latina, Hygenia, Unit group

Gian Paolo Manzella, assessore allo Sviluppo economico della Regione Lazio, ha fatto tappa a Latina per un tour di visite alle imprese della provincia. Prima tappa presso la Ittella di Prossedi, che produce surgelati per il mercato statunitense. "Un'impresa che compra frutta e verdura del territorio e di altre parti di Italia - ha spiegato l'assessore - la rielabora con grande fantasia e cura prodotti che negli Stati Uniti stanno avendo un importante successo e hanno intercettato giganti della distribuzione come Walmart". L'azienda Iattella, guidata dai fratelli Francesco e Giuseppe Bardari, in pochi mesi ha già assunto 130 persone, il 90% donne, investendo anche in nuovi macchinari. 

"Altra realtà è la ADDesign di Latina, leader nel vending - racconta Manzella - Un'impresa fondata e guidata da Dino Porrello, che è oggi prima in Italia nel realizzare 'cose' che tutti utilizziamo, come le macchine nelle quali acquistiamo snack e bibite in aeroporti, stazioni, uffici. E che con grande lungimiranza sta scommettendo su una concezione moderna degli spazi urbani che saranno legati alla mobilità elettrica ed alla erogazione di servizi sempre più ‘smart’. Anche Hygenia, sempre a Latina, realizza prodotti che spesso utilizziamo. Quelli, ad esempio, che troviamo negli uffici quando ci laviamo le mani, o nei grandi alberghi e nei ristoranti come contenitori per sapone o asciugamani. Anche qui una realtà con una bella storia di coraggio e visione, quella dei fratelli Luca e Pasquale Fierro, che girano il mondo per portare prodotti per il cleaning, pensati qui a Latina e diffusi anche in area extra Ue.
Ultima tappa la Unit group a Latina. Una scommessa molto interessante sulla tecnologia applicata ad un settore tradizionale come quello dei pezzi di ricambio per auto: una realta con sedi in Francia e Olanda ed una prospettiva verso mercati  in cui l’automotive è in grande espansione".

"Sono stato veramente colpito da queste realtà - ha concluso l'assessore Manzella - da chi le guida e dal clima positivo che ho trovato nei luoghi di lavoro. Sono realtà che raccontano di un Lazio di impresa che la politica deve far conoscere sempre di più e che deve aiutare a crescere: con regole semplici, finanziamenti mirati all'innesto di tecnologie in settori tradizionali, aiuto alle startup, la partecipazione alle Fiere in cui spesso i prodotti Made in Lazio si fanno conoscere e conquistano nuovi mercati, una formazione sempre più attenta alle esigenze dell'impresa, la diffusione dei valori imprenditoriali sin dalla scuola. Questo dobbiamo fare. E il confronto con gli imprenditori ci conferma che la strada che abbiamo scelto come Regione Lazio è condivisa. Dobbiamo solo lavorare con ancora più forza e velocità per far conoscere e far 'arrivare a terra' tutte le nostre iniziative. C'è un Lazio di impresa che è pronto a raccogliere questa sfida e che deve sapere che c'è un'amministrazione sulla stessa sintonia; mai come oggi è necessario parlare la stessa lingua ed avere gli stessi tempi. Un grazie a tutti per l'ospitalità e per la franchezza del dialogo: questo ‘Giro delle Imprese’ serve proprio a questo: per conoscere e confrontarsi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giro delle imprese": il tour dell'assessore regionale Manzella fa tappa in provincia

LatinaToday è in caricamento