Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia Gaeta

Yacht Med Festival, si alza il sipario sulla settima edizione della fiera

Giovedì 24 aprile la cerimonia d'inaugurazione della fiera dedicata all'Economia del Mare che si terrà a Gaeta fino al 1 maggio: otto giorni di eventi, convegni, degustazioni, mostre e momenti di approfondimento

Si alza il sipario sulla settima edizione dello Yacht Med Festival in scena fino al 1 maggio a Gaeta.

La cerimonia ufficiale di inaugurazione domani, giovedì 24 aprile, alle 11 alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose provinciali, regionali e nazionali e di rappresentanze estere, a conferma del prestigio ormai assunto dalla manifestazione all’interno del panorama italiano ed euro-mediterraneo.

Saranno otto giorni ricchi di eventi, convegni, degustazioni, mostre, momenti di intrattenimento e di approfondimento che come sempre animeranno il villaggio dalle 10.00 alle 23.00.

Si inizia nel pomeriggio di domani, alle ore 15.00, nell’Open Space Turismo Nautico, il Convegno “Osmosi: un osservatorio per la sicurezza in mare”, a cura dell’Istituto Italiano di Navigazione.

LE DICHIARAZIONI - “Quest’anno - ha commentato il presidente della Camera di Commercio di Latina e di Unioncamere Lazio Vincenzo Zottola - abbiamo in programma diversi convegni di rilevanza nazionale e internazionale, che siamo certi daranno un contributo importantissimo al dibattito in atto in Italia sulle politiche di sviluppo dell’Economia del Mare. La presenza di delegazioni estere provenienti da tutto il Mediterraneo aprirà il nostro Paese al principale bacino di crescita di cui dispone. Gaeta si conferma così il cuore pulsante di un percorso che coinvolge tutte le rappresentanze imprenditoriali, associative e istituzionali dei vari settori coinvolti”.

“La nostra intuizione di ampliare il concetto di Economia del Mare oltre la nautica e i settori tradizionalmente considerati nel cluster marittimo, comprendendo la valorizzazione delle produzioni tipiche e culturali, la formazione, la sicurezza, la ricerca e l’innovazione- ha concluso - si è rivelata vincente”.

GLI APPUNTAMENTI - Tra gli appuntamenti di approfondimento più importanti: l’Assemblea Generale della Lega Navale Italia del 25 e 26 aprile, il 1° Forum della Rete Internazionale dei Porti Turistici del 26 aprile, la 2a Conferenza di Sistema delle Assonautiche d’Italia del 27 e 28 aprile, il 3° Forum Nazionale sull’Economia del Mare del 28 aprile, il convegno della Rete dei Sindaci del Mediterraneo del 29 aprile, gli Stati Generali delle Camere di Commercio sull’Economia del Mare del 30 aprile.

Confermato anche l’appuntamento con la Sfilata Notturna delle imbarcazioni, che quest’anno avrà luogo sabato 26 aprile alle ore 20.00.

Molto atteso il Concerto euromediterraneo per il dialogo tra le culture: Rumori di Pace”, che vedrà alternarsi sul palco mercoledì 30 aprile alle ore 21.00 Eugenio Bennato, Taranta Power, Pietra Montecorvino e M’Barka Ben Taleb con il suo gruppo.

LE AREE TEMATICHE - Il Villaggio di questa edizione si articolerà intorno a diverse aree tematiche, arricchite da specifici eventi e attrazioni: ci saranno la nautica con il suo Yacht Village, il Charter nel Villaggio Charter Nautico, i sapori mediterranei in Eat Med, la Cambusa nello spazio Assonautica, le tradizioni italiane in Piazza Italia, l’artigianato artistico nel Villaggio Mediterraneo, la portualità turistica nel 2°Salone dei Porti Turistici Italiani, la cultura del mare con la Mostra di Antiquariato del mare e degli Antichi mestieri del Mare.

LE PAROLE DEL DEPUTATO PONTINO MAIETTA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yacht Med Festival, si alza il sipario sulla settima edizione della fiera

LatinaToday è in caricamento