A Formia la presentazione del romanzo d’esordio di Biagio Vitale

Formia: nuova presentazione del libro “Il mare ti allontana da tutto” di Biagio Vitale.
L’evento avrà luogo venerdì 27 ottobre alle ore 18 presso la sala “A. Sicurezza” del Palazzo Comunale, in via Vitruvio, col patrocinio del Comune. Interverrà in qualità di relatore il sindaco di Formia, Sandro Bartolomeo.

“Il mare ti allontana da tutto”, recente pubblicazione della casa editrice Scatole Parlanti, è la seconda opera edita di Biagio Vitale, già autore della raccolta poetica “Candore barbarico”.
Il romanzo si apre con il ritrovamento del cadavere di una ragazza, Sofia. Diciassette anni, mesta, solitaria, taciturna. Il suo corpo nudo, privo di vestiti, è stato avvistato dai pescatori su una delle spiagge dell’isola: il tragico fatto getta il paese nello sconforto. Nel raccontare la caccia al colpevole, Biagio Vitale traccia i contorni di una società le cui manie, le cui fobie e le cui ossessioni hanno libera interpretazione. In quest’ottica, il lettore è dunque il vero protagonista, scevro da ogni condizionamento e autore di un’esegesi mai banale, mai la stessa.

Biagio Vitale è nato a Napoli nel 1980. Dopo la laurea in Lettere moderne, ha vissuto per tre anni a Ventotene. Attualmente è docente di Lettere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Presepi e Ricordi: la mostra a Sermoneta

    • Gratis
    • dal 31 ottobre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Palazzo Caetani
  • Piranesi a Cori: la città celebra i 300 anni dalla sua nascita

    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Città e del Territorio
  • Famiglie a Teatro: la settima edizione al Costa di Sezze

    • dal 25 ottobre al 13 dicembre 2020
    • Auditorium Mario Costa
  • Volare Concerto a Domenico Modugno: on line lo spettacolo di e con Gennaro Cannavacciuolo

    • Gratis
    • 4 dicembre 2020
    • Evento on line
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento