Calanne 2020: on line glié sciusci gaetani più belli

Tra le tradizioni più belle e sentite a Gaeta c’è la notte de glié sciusci ovvero canti di questua in onore di San Silvestro che gruppi spontanei di musici e cantori portavano di casa in casa la sera del 31 dicembre. Questi canti erano accompagnati da strumenti a fiato e percussioni di antiche origini. Tra un canto e l’altro venivano consumati dolci tipici della tradizione che venivano offerti dalle massaie.

Una tradizione che si tramanda da generazioni e che mantiene vivo il ricordo di usanze, costumi, canti e ricette tipiche del passato.

Quest’anno, date le restrizioni per il contenimento dell’epidemia di Coronavirus, non sarà possibile suonare di casa in casa, quindi l’Associazione Culturale Le Tradizioni ha ideato un evento on line: Calanne 2020 la prima rassegna musical-popolare sui sociale. Un modo originale per non abbandonare le tradizioni e anzi rendere partecipi i più giovani, più avvezzi a internet e social.

Nel pomeriggio del 31 dicembre a partire dalle 17.00 verranno pubblicati sulla pagina Facebook dell’associazione video di repertorio di edizioni passate de glié sciusci gaetani, addirittura ripescando tra video girati negli anni ’70.

L’associazione Le Tradizioni invita inoltre la popolazione a realizzare e inviare un video in cui nonni, genitori magari insieme ai propri figli e nipoti raccontino i loro ricordi de glié sciusci di quando erano giovani. I video saranno pubblicati sulla pagina Facebook dell’associazione Le Tradizioni.  Un modo originale per unire le generazioni e mantenere vivi i ricordi del passato, così preziosi per il presente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Life in the Time of Coronavirus”, la mostra in giro per la città

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 23 dicembre 2020 al 19 gennaio 2021
    • mostra per le vie della città
  • Sabaudia Frame, l’esposizione alla Galleria Papier

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Galleria d'arte Papier
  • Restless Time: la personale di Claudio Marini alla Romberg di Latina

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2020 al 30 gennaio 2021
    • Galleria Romberg - Torre Baccari
  • "Undicimetri. Storie di rigore": la presentazione del libro on line

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom oppure Pagina Facebook «Panathlo Club Latina»
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento