La Corza de gliu Fucarone: al via la prima edizione del Palio di Formia

Una manifestazione che affonda le sue radici nella storia di Formia e precisamente  partendo dalla battaglia del Garigliano che la Lega Cristiana combatté contro i Saraceni nel 915 d.C. fermando così l’espansione musulmana nella penisola italiana si arriverà all'unificazione di Mola e Castellone del 1819, fino ad arrivare ai nostri giorni. Dunque una manifestazione fatta di antiche tradizioni, rievocazioni storiche, cultura, competizioni sportive e spettacoli dal vivo.

Dal 4 al 6 ottobre 15 contrade si sfideranno nel Palio di Formia ovvero la Corza de gliu Fucarone che si terrà a conclusione dei festeggiamenti domenica 6 ottobre. I rappresentanti delle contrade in costume si sfideranno correndo per le vie della città: Largo Paone, via E. Filiberto, via delle Forma, via Abate Tosti, via delle Terme Romane, via E. Filiberto, via Vitruvio, piazza Aldo Moro. Una giornata di festa che vedrà come madrina l’attrice e modella Mirella Sessa.

Fulcro della manifestazione le ricostruzioni storiche: la storia di Formia sarà raccontata attraverso percorsi drammatizzati, musica ed esibizioni dal vivo, i cortei in costume visite guidate nelle aree archeologiche e degustazioni di prodotti tipici.

L’appuntamento

Sarà dunque il 4 ottobre presso il Borgo di Mola, il 5 ottobre presso il Borgo di Castellone e domenica 6 nel cuore della città.

Il programma della manifestazione:

Venerdì 4 ottobre Borgo di Mola
Ore 20:00 - piazzetta Caetani -
“Glie Sarracin’a Mola” - teatro in strada.
Viaggio storico leggendario ambientato nell’alto medioevo. In collaborazione con le associazioni di teatro amatoriale e associazioni culturali e sportive.
Progetto e sceneggiatura Idrab Molotaner e di Gianluca Lombardi.
Ore 20:30 - animazione del borgo con musica tradizionale degli Argos e le tammorre dei Malerva, gli artisti di strada, mercatino medievale e del bricolage. Visite guidate alle aree archeologiche del borgo e alla Torre di Mola.
- degustazione di piatti tipici in collaborazione con l’associazione ristoratori IL Borgo di Mola.
Ore 23:30 - Brindisi sotto la torre.

Sabato 5 ottobre Borgo di Castellone
Ore 20:00 - piazza S. Erasmo - “Gliu fucarone a Castellone” - teatro in strada. Viaggio storico leggendario ambientato nell’alto medioevo. In collaborazione con le associazioni di teatro amatoriale e associazioni culturali e sportive.
Progetto e sceneggiatura Idrab Molotaner e Gianluca Lombardi.
Ore 20:30 - animazione del borgo con musica tradizionale: gli organetti e il coro dell’ass. Ariella di Cellole; le tammorre di Note Diatoniche; gli artisti di strada, il mercatino medievale e del bricolage. Visite guidate alle aree archeologiche del borgo e al Cisternone.
- degustazione di piatti tipici in collaborazione con i ristoratori del Borgo di Castellone.
Ore 23:30 - Brindisi sotto la torre.

Domenica 6 ottobre Centro di Formia
Ore 17:00 -17:30 - Piazza Mattei - raduno dei figuranti e dei rappresentanti delle contrade di Formia.
Ore 17:30 - Inizio del Corteo Storico da P.zza Mattei, seguendo via Vitruvio, Via E. Filiberto - P.zza Largo Paone.
Ore 19:00 - P.zza Aldo Moro, “Insieme in attesa” – spettacolo di intrattenimento e cronaca della gara, in attesa dell’arrivo.
Ore 19:15 - P.zza Largo Paone - spettacolo degli sbandieratori di Sessa Aurunca e posizionamento delle contrade in gara.
Ore 19:45 - Partenza di: “La Corza de Gliu Fucarone” – gara promozionale e spettacolare in costume, valida per “Il Palio di Formia”
Ore 20:00 - p.zza Aldo Moro, arrivo della gara valida per Il Palio di Formia, 1 edizione, raduno delle contrade partecipanti.
Spettacolo di intrattenimento con gli sbandieratori, artisti di strada, concerto di musica delle tradizioni con gli organetti della Scatola Del Vento diretti dal maestro Alessandro Parente.
Degustazione di dolci a cura delle aziende di pasticceria locali.
Ore 21:30 - premiazione della contrada vincitrice del Palio di Formia.
Ore 23:00 - Brindisi in piazza, Arrivederci al 2020

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Piranesi a Cori: prorogata la mostra nuovamente fruibile

    • dal 3 febbraio al 5 aprile 2021
    • Museo della Città e del Territorio di Cori
  • Opere dedicate al pubblico più giovane in mostra alla ludoteca Sergio Ban

    • Gratis
    • dal 28 febbraio al 14 marzo 2021
    • Ludoteca Sergio Ban - Parco Vasco De Gama
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento