Venerdì, 24 Settembre 2021
Cultura Maenza

Poste Italiane celebra la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Maenza

Un annullo filatelico e una cartolina dedicati a uno degli eventi più amati e conosciuti del paese Lepino

In arrivo la seconda edizione di Sindaci d’Italia, una bella iniziativa di Poste Italiane sempre attenta alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate. Un impegno a favore dei Comuni italiani con meno di 5mila abitanti che vede Poste Italiane in prima linea per garantire e facilitare servizi di vario tipo e impegnarsi a presentare ai cittadini i temi della filatelia e della scrittura legati alle tradizioni e al patrimonio culturale della comunità.

Tra i comuni scelti per queste iniziative c’è anche Maenza: in occasione del venerdì Santo e per celebrare la “Sacra Rappresentazione Passione di Cristo”  sono stati realizzati un annullo filatelico e una cartolina dedicati a questa manifestazione così amata e conosciuta.

Venerdì 2 aprile dunque, in rappresentanza dei cittadini che nel rispetto delle norme anti COVID-19 non potranno presenziare, accanto ai dirigenti nazionali della Filatelia di Poste Italiane ci saranno anche le autorità locali: il Sindaco Claudio Sperduti, il Monsignor Mariano Crociata Vescovo di Latina, il Presidente della Provincia di Latina Carlo Medici, l'associazione Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Maenza, Flavio Salino dell’Europassione Italia, il regista Gjon Koldrekaj, il filatelico, nonché vicepresidente del Gruppo di Filatelia Religiosa Don Ceresa di Torino Valdocco (Salesiani).

Poste Italiane Filatelia ha donato al Comune 800 cartoline dedicate alla “giornata” che, verranno consegnate gratuitamente, munite di uno speciale “Annullo filatelico”, a quanti ne faranno richiesta la mattina dell’evento. In aggiunta alle 800 cartoline il Comune di Maenza ne ha acquistate ulteriori 1000 e 300 francobolli di arte sacra da mettere a disposizione di chiunque voglia acquistarle al costo minimo di € 1,50 e il ricavato verrà devoluto alla Parrocchia di Santa Maria Assunta in Cielo e destinato ad incrementare il budget necessario per la ricostruzione della Chiesa. Chi è interessato a collezionare la cartolina può rivolgersi all'edicola o le tabaccherie di Maenza già dal 1 aprile e dal 2 presso tutte le attività commerciali. Sempre il 2 aprile dalle 9.00 alle 12.00 gli operatori di Poste Italiane presso l'ufficio postale di Piazza F Lepri saranno a disposizione per apporre l’esclusivo annullo filatelico sulle cartoline predisposte per l’occasione.


 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane celebra la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Maenza

LatinaToday è in caricamento