rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cultura Campodimele

"Campodimele in jazz": serata memorabile con Fabrizio Bosso

Secondo appuntamento tutto esaurito per la rassegna

È stata, davvero, una serata memorabile quella di sabato scorso, 30 ottobre, al Palazzo della Cultura di Campodimele: di fronte a quasi 100 persone una delle figure più significative del jazz internazionale contemporaneo, Fabrizio Bosso, si è esibito in concerto dal vivo.

Magistralmente supportato dal gruppo napoletano "Freedom Jazz Trio" (Claudio Borrelli alla batteria, Emiliano De Luca al basso e Lello Petrarca alle tastiere), Bosso si è lanciato per quasi due ore in una eccezionale performance, un susseguirsi di assolo mozzafiato e di melodie ora commoventi ora dirompenti nell'ambito della rassegna "Campodimele in Jazz". E' opportuno ricordare due fra i momenti più alti del concerto, le esecuzioni degli standards "Lawns" di Carla Bley e "Work Song" di Nat Adderley, ma è certo che solo chi l'altra sera era presente al Palazzo della Cultura può avere piena consapevolezza di ciò che ora si tenta di riportare a parole.

"Campodimele in Jazz", la rassegna giunta col concerto del trombettista torinese al suo secondo appuntamento, continuerà, e i preparativi per il prossimo spettacolo sono già cominciati, con la promessa da parte dell'Amministrazione comunale e degli organizzatori, di mantenere e confermare l'altissimo livello musicale fin qui raggiunto. "Rinnovo il ringraziamento agli sponsor che ci stanno supportando, per poter continuare ad ospitare questi eventi culturali" ha detto il Sindaco Roberto Zannella

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Campodimele in jazz": serata memorabile con Fabrizio Bosso

LatinaToday è in caricamento