rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cultura Gaeta

Carnevale a Gaeta: “Esordio entusiasmante”. Pubblico in delirio per il Volo dell’Angelo

Grande partecipazione di cittadini e turisti per il primo dei tre appuntamenti per questa edizione della rassegna nella Città del Golfo

Un successo di pubblico, e non solo, la prima uscita del "Carnevale a Gaetadi domenica 24 febbraio. “Un esordio entusiasmante” come è stato definito a più voci l’evento che ha aperto il Carnevale nella Città del Golfo, giunto alla sua terza edizione, che prevede altri due appuntamenti, domenica 3 marzo e martedì 5 marzo. 

Grande la partecipazione per una rassegna che, ribadiscono dal Comune, “rafforza l'immagine turistica di Gaeta sul territorio nazionale”. 

"Un'emozione indescrivibile - commenta il sindaco Cosmo Mitrano - vedere così tante persone, residenti e turisti, partecipare alla prima giornata del Carnevale. Un’edizione che si concretizza grazie alla determinazione e capacità organizzativa del consigliere Gianna Conte e del delegato Diego Santoro che hanno portato avanti un progetto ambizioso coordinando un gruppo di lavoro affiatato. Il Carnevale a Gaeta quest'anno è ancora più coinvolgente con i giganteschi e bellissimi carri allegorici e si impreziosisce della presenza dei bambini dell'Istituto Principe Amedeo di Gaeta e della Scuola di Danza il Centro del Movimento, e di tutti coloro dalle associazioni ai media partner che a vario titolo hanno contribuito alla riuscita di questo primo appuntamento. In particolar modo - aggiunge il primo cittadino - per il prezioso supporto tecnico dello spettacolo il Volo dell'Angelo, intendo esprimere un sentito ringraziamento a Roberto Buonomo titolare dell'Offshore costruzioni nautiche".

Ad emozionare la piazza soprattutto l'atteso spettacolo "Fuoco" ed "Il Volo dell'Angelo", a cura della Compagnia dei Folli. "Una delle tante novità della terza edizione - spiega il sindaco - è il ricco programma di spettacoli di altissimo livello che rendono il Carnevale a Gaeta ancora più coinvolgente grazie alle performance artistiche come lo spettacolo Fuoco ed il Volo dell'Angelo che rappresentano non solo per Gaeta ma per l'intero territorio del Golfo, una novità assoluta".

A dare il via all'atteso spettacolo, proprio il primo cittadino Mitrano quando dal palco allestito in piazza XIX Maggio ha invitato la folla a guardare verso la sommità della torre civica, alta circa 60 metri, punto di partenza dell'artista della compagnia che si è calata su di una fune d’acciaio dal campanile comunale concludendo la sua discesa in piazza tra lo stupore dei presenti. La serata si è conclusa con gli spettacoli tra luci, suoni ed emozioni sempre a cura degli acrobati della Compagnia dei Folli.

Carnevale di Gaeta: tutto il programma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale a Gaeta: “Esordio entusiasmante”. Pubblico in delirio per il Volo dell’Angelo

LatinaToday è in caricamento