Venerdì, 18 Giugno 2021
Cultura Centro / Via Sisto V

L’Inquilina del Piano di Sopra: grande successo al Teatro Moderno

Tutto esaurito per le tre repliche dello spettacolo al Teatro Moderno: Latina accoglie nuovamente una bravissima Gaia De Laurentiis affiancata da Ugo Dighero e Laura Graziosi.

Foto tratte dalla pagina Facebook del Teatro Moderno di Latina

Sono state tre le repliche dello spettacolo L’Inquilina del Piano di Sopra che in questi giorni hanno registrato il tutto esaurito al Teatro Moderno di Latina, diretto da Gianluca Cassandra.

 Sophie e Bertrand sono gli unici inquilini rimasti a casa in una Parigi deserta e assolata alla vigilia di Ferragosto. Entrambi, in maniera diversa, vivono una crisi esistenziale che li porta a riflettere sulla loro solitudine. Lo pseudo tentativo di suicidio di Sophie li fa incontrare e da lì cominciano a conoscersi.

Una commedia dell’autore francese Pierre Chesnot che racconta la solitudine, la difficoltà di comunicazione e di convivenza tra uomini e donne. L’autore sviscera con ironia pungente idiosincrasie, fissazioni e tic che caratterizzano i rapporti umani al giorno d’oggi.

Un testo divertente, veloce e per niente banale che Gaia De Laurentis e Ugo Dighero portano in scena affiancati dalla bravissima Laura Graziosi. Il regista Stefano Artissunch infonde allo spettacolo un ritmo sostenuto e grazie a spassosi intermezzi musicali tra una scena e l’altra porta lo spettatore direttamente in una Parigi d’altri tempi.

In una scenografia elaborata reale coprotagonista degli attori (a cura di Matteo Soltanto) e che ricostruisce due piani attigui di un palazzo, i due protagonisti non si fermano un momento, su e giù tra un appartamento e l’altro, in un andirivieni di situazioni, parole e sentimenti.

Uno spettacolo che attraverso luci, suoni, musica e una recitazione molto fisica e coinvolgente, strappa non poche risate al pubblico, lasciando comunque modo di riflettere su temi che ognuno, in un modo o nell’altro, ha avuto modo di sperimentare in prima persona.

Il finale un po’ tirato per le lunghe e volutamente buonista entra in contrasto con la sferzante ironia precedente del testo, ma non intacca affatto l’impressione di aver assistito a un’ottima prova attoriale che vede Gaia De Laurentis, Ugo Dighero e Laura Graziosi ballare, correre, arrampicarsi attraverso gradini, scalette e la platea stessa.

Momenti assai divertenti si alternano con alcuni più drammatici e altri di una grande dolcezza, come del resto è la vita stessa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Inquilina del Piano di Sopra: grande successo al Teatro Moderno

LatinaToday è in caricamento