Domenica, 20 Giugno 2021
Cultura Centro / Viale Umberto I

Torna Lievito: presentata la VII edizione

Presentati oggi gli oltre 50 eventi che si terranno a Latina dal 22 aprile al 1 maggio

È stata presentata proprio questa mattina la VII edizione della rassegna culturale curata da Rinascita Civile in collaborazione con Magma e moltissime altre associazioni locali.  Presenti alla conferenza stampa Sara Lazzaro, presidente di Rinascita Civile, Renato Chiocca direttore artistico della rassegna, Graziano Lanzidei presidente di Magma e Fabio D’Achille del comitato organizzatore e Presidente della Commissione Cultura del Comune di Latina.

Oltre 50 eventi in 10 giorni di manifestazione

Nel corso della conferenza stampa sono stati annunciati gli oltre 50 eventi che dal 22 aprile al 1 maggio si terranno a Latina (più gli eventi del 5, il 10 e il 25 maggio all’interno di Proseguendo Lievito), i vari luoghi pubblici come il Teatro D’Annunzio e il Palazzo M e in diversi locali del centro che hanno messo a disposizione le loro sedi per ospitare gli eventi della rassegna, oltre ai consueti appuntamenti al Cinema Oxer e alla libreria Feltrinelli.

Attenzione per i più giovani

Come ha ricordato Sara Lazzaro, Lievito ormai da diverse edizioni dedica parte delle proprie attività ai più giovani: iniziative di intrattenimento e di approfondimento organizzate in collaborazione con le scuole da quelle primarie agli istituti superiori, con una serie di percorsi volti alla consapevolezza di sé e degli altri, oltre a un percorso psicologico sull’adolescenza per gli studenti più grandi.

Le donne protagoniste della VII edizione

Un’edizione che vede protagoniste le donne in diversi appuntamenti dedicati all’attualità declinata attraverso la letteratura, documentari e inchieste: dalla presentazione del libro-inchiesta “La sottile linea bianca” di Angela Iantosca, giornalista di Latina che affronta il tema della droga e della criminalità organizzata; all’incontro con Francesca Melandri, autrice di “Sangue giusto” candidata al Premio Strega 2018; dalla proiezione del film di Sabrina Varani, “Pagine nascoste” e del film di Concita De Gregorio e Esmeralda Calabria  Lievito Madre, che presenzieranno durante la serata al Cinema Oxer.

Musica, spettacolo, letteratura, arte e degustazioni

Una manifestazione che si finanzia grazie a sponsor privati, che è ormai un appuntamento tradizionale per Latina e che offre ai cittadini momenti di dibattito, approfondimento e condivisione, spettacoli teatrali come Processo per Stupro tratto dal documentario girato nel tribunale di Latina nel 1978; incontri con autori, degustazioni e arte (con le mostre di Mario Iavarone, Marcello Scopelliti e Marilena Villella a cura di MAD Museo d’Arte Diffusa).

Importanti anche gli appuntamenti musicali tra tutti l’omaggio a Lucio Battisti che vedrà Gianmarco Caroccia accompagnato da un’orchestra proporre i brani più celebri in una sorta di biografia musicale impreziosita dagli interventi dello stesso Mogol che sarà sul palco del D’Annunzio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna Lievito: presentata la VII edizione

LatinaToday è in caricamento