Maltempo, rinviati a Cisterna gli eventi per la Giornata contro la violenza sulle donne

Spostate a domenica 2 dicembre tutte le iniziative in programma all’aperto; si svolgerà la tavola rotonda "Femminicidio, per non dimenticare... e agire” a Palazzo Caetani

Variazioni al programma previsto per il 25 novembre a Cisterna. A causa delle avverse condizioni meteo e per motivi di sicurezza, fanno sapere dall’Amministrazione comunale attraverso una nota, tutte le iniziative all’aperto previste per la Giornata contro la violenza sulle donne, organizzate dal Comune e dalla Pro loco di Cisterna in collaborazione con la Fit dance e alla Consulta delle Donne, saranno rimandate a domenica 2 dicembre. 

"Una rosa bianca per Martina e Alessia", "Pensando a chi non ha più voce", Murales "ora basta," Cisterna in marcia per dire basta" e tutte le esibizioni pomeridiane previste all'interno della corte interna di Palazzo Caetani, a cura delle scuole di danza di Cisterna di Latina, saranno rinviate quindi a domenica prossima. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si svolgerà, invece, domani alle ore 11.00, all'interno della sala Zuccari di Palazzo Caetani, la tavola rotonda "Femminicidio, per non dimenticare... e agire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento