rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cultura

Un Monumento all’Alpino a Latina, inaugurazione per il Decennale dell’Adunata

La cerimonia in centro a Latina ha visto una grande partecipazione da parte dei cittadini; rientra tra gli eventi per la celebrazione del Decennale dell’Adunata Nazionale del 2009

E' stato inaugurato questa mattina a Latina il Monumento all’Alpino. L’evento rientra nell’ambito delle iniziative organizzate nel capoluogo pontino per la celebrazione del Decennale dell’Adunata Nazionale degli Alpini. 

Sentita la cerimonia per l’inaugurazione del monumento opera dell'artista Natasha Bozharova, scultrice macedone ma pontina d’adozione. La scultura è stata pensata per omaggiate la figura dell’Alpino, e tutti i valori di cui si fa promotore, e per ricordare il grande evento di 10 anni fa.

Tante le persone che questa mattina si sono radunate nello slargo tra corso della Repubblica e via Umberto I per l’evento. “Il mio grazie al Corpo degli Alpini - ha detto il sindaco di Latina Damiano Coletta -. Il loro spirito solidale diventi sempre più un manifesto di 'costruzione di pace' contro chi semina odio”.

 

Quella di oggi è stata la seconda giornata di celebrazioni che si sono aperte ieri mattina, sabato 12 ottobre, e che hanno visto visto diversi eventi nel corso della giornata che ha auto il suo clou con il concerto delle Fanfare in piazza del Popolo. Calendario ricco di appuntamenti anche questa mattina che si è aperta con la deposizione della corona al Monumento ai Caduti al parco Falcone Borsellino, poi la celebrazione della della Santa Messa animata da Cori Alpini al Circolo Cittadino e lo scoprimento della targa in memoria del Sergente Maggiore Massimiliano Ramadù. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Monumento all’Alpino a Latina, inaugurazione per il Decennale dell’Adunata

LatinaToday è in caricamento