L’orchestra di fiati “Gioacchino Rossini” sul gradino più alto del podio a Praga

Importante successo per la banda della città di Latina che si è aggiudica il primo premio e un riconoscimento come miglior esecuzione al Festival Internazionale per Orchestre di Fiati

Ancora importanti successi per l’orchestra di fiati “Gioacchino Rossini di Latina” diretta dall’eclettico maestro Raffaele Gaizo che a Praga è salita sul gradino più alto del podio al Festival Internazionale per Orchestre di Fiati. 

La prestigiosa competizione ha visto l’incontro della compagine di Latina con numerose orchestre provenienti da Austria, Germania, Polonia, Ungheria, Svezia e ovviamente Repubblica Ceca; musicisti che si sono sfidati a suon di note, armonia ed interpretazione in un avvincente repertorio musicale. 

Sul podio oltre ai veterani della Banda Musicale Gioacchino Rossini città di Latina anche gli allievi del Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina e i ragazzi del Liceo Musicale “A. Manzoni” che, anche grazie al progetto di alternanza scuola lavoro, si sono esibiti con blasonati musicisti e, alla loro prima esperienza in un concorso internazionale, hanno portato a casa oltre al primo premio anche il premio dedicato alla miglior performance del brano obbligatorio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Difficile poter raccontare l’emozione provata alla proclamazione: giovani musicisti e i loro più esperti compagni di avventura si sono abbracciati tra gioia e commozione; le stesse emozioni che li hanno accompagnati nel viaggio di ritorno con le congratulazioni del comandate di volo e il tam tam di complimenti che si è susseguito su diverse stazioni radio nazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

  • Operazione antidroga dei carabinieri nel sud pontino: 22 in manette. I nomi degli arrestati

  • Coronavirus: due nuovi casi e un decesso in provincia. Vietato abbassare la guardia

Torna su
LatinaToday è in caricamento