rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cultura Sermoneta

La “Regina delle spade” è arrivata a Sermoneta: l’esposizione al Castello Caetani

Uno degli eventi per celebrare il cinquantenario della Fondazione Roffredo Caetani. L’esposizione al pubblico dal 19 giugno e fino al 31 ottobre

La Spada di Cesare Borgia è arrivata a Sermoneta, E’ stato inaugurato ieri, 18 giugno, in uno dei suggestivi ambienti del Castello Caetani di Sermoneta, l'evento dedicato alla preziosa spada di Cesare Borgia, figlio di Alessandro VI e fratello della celeberrima Lucrezia Borgia. L’esposizione dell’arma, definita anche la “Regina delle spade”, è stata organizzata dalla Fondazione Roffredo Caetani di Sermoneta Onlus in collaborazione con la Fondazione Camillo Caetani e il patrocinio del Comune di Sermoneta. 

La spada, usata da Cesare Borgia detto il Valentino (fratello di Lucrezia Borgia e figlio di Papa Alessandro VI) solo per le parate, è entrata a far parte della collezione Caetani alla fine del 1700, quando la famiglia la acquisì come forma di rivalsa per la scomunica ricevuta proprio da papa Alessandro VI Borgia.

Nella mattinata di ieri c’è stata l’anteprima dell'evento in occasione del convegno “Lucrezia Borgia e i Caetani”. L’esposizione, che rientra in uno dei maggiori eventi che si terranno questa estate al Castello e al Giardino di Ninfa per celebrare il cinquantenario della Fondazione Roffredo Caetani, sarà invece aperta al pubblico da oggi, 19 giugno, e fino al 31 ottobre e rientrerà nel normale percorso di visita.

“Il Castello Caetani di Sermoneta torna al centro delle attività della Fondazione Roffredo Caetani per questo anno di eventi - ha detto il presidente della Fondazione Roffredo Caetani, Tommaso Agnoni, alla vigilia dell’inaugurazione della mostra -. L’esposizione della Spada di Cesare Borgia, figlio di Alessandro VI e fratello di Lucrezia Borgia, è un evento straordinario che segna un punto di svolta nell’impegno della nostra Fondazione per rilanciare le iniziative all’interno della fortezza di Sermoneta. Un oggetto prezioso e di importantissimo valore storico che si potrà finalmente ammirare all’interno di uno dei luoghi simbolo della famiglia Caetani e che, in un breve momento storico, ha visto anche la presenza dei Borgia, tra cui Lucrezia, che esercitò la signoria su Sermoneta lasciando importanti tracce del suo governo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La “Regina delle spade” è arrivata a Sermoneta: l’esposizione al Castello Caetani

LatinaToday è in caricamento