Cultura

Le note di Tatiana Stankovich: la pianista e compositrice presenta il suo cd

La pianista originaria dell'Ucraina ha presentato i suoi lavori nella sala del Circolo cittadino di Latina

Tatiana Stankovich è una figlia d’arte, pianista per vocazione e ora compositrice. Arriva dall’Ucraina ma vive stabilmente a Latina da diversi anni ed è una figlia d'arte: madre pianista, padre tenore e uno zio che è uno dei maggiori compositori ucraini. Ha inseguito il suo sogno, è arrivata a comporre brani e a lavorare con diverse compagnie teatrali, ha inciso un cd e ora coltiva un altro desiderio: comporre colonne sonore per il cinema. E’ lei stessa a raccontare il suo percorso e i suoi 15 anni di ricerca artistica e creativa per arrivare a creare qualcosa che fosse solo suo.

“Ho una formazione classica – spiega Tatiana in occasione della presentazione del suo cd – ma ho studiato a lungo e approfondito anche tecniche jazzistiche di improvvisazione. Il mio metodo resta però sempre lo stesso: improvviso ma trascrivo tutto per analizzare quello che faccio”. Parla dei suoi primi brani, di Wordless, di Panta Rei, delle collaborazioni con il teatro, a Roma e a Latina e anche a Kiev, e del desiderio di raccogliere i suoi lavori in un cd, Fairy Wave.

Per ora Tatiana Stankovich insegna pianforte ai ragazzi, nei corsi extrascolastici organizzati in via Tasso e a Piazza Moro, si promuove sui social, continua a coltivare la sua passione per il teatro lavorando a stretto contatto con i registi e componendo melodie che rispecchiano emozioni e stati d’animo rappresentati sul palco. Ma ammette di guardare con un certo interesse anche al cinema e alle colonne sonore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le note di Tatiana Stankovich: la pianista e compositrice presenta il suo cd

LatinaToday è in caricamento