rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cultura Ventotene

Ventotene si veste di festa: mongolfiere e giochi per Santa Candida

L'appuntamento con la tradizione si rinnova anche quest'anno. Un evento che ogni anno raccoglie la partecipazione di tutti gli isolani e richiama turisti da ogni parte d'Italia

Si veste di festa l'isola di Ventotene per la tradizionale celebrazione di Santa Candida, una cerimonia religiosa particolarmente sentita da tutti gli isolani e che ogni anno richiama turisti da ogni parte d'Italia. Per Ventotene è questo infatti l'appuntamento che convenzionalmente chiude la stagione estiva.

Ventotene: i festeggiamenti per Santa Candida

I festeggiamenti iniziano, da programma, il 10 settembre con la celebrazione della messa e l'esposizione della statura della Santa e si concludono proprio il 20 settembre, con una processione per le strade dell'isola. Ma la festa di Santa Candida è un appuntamento unico anche per le mongolfiere che colorano l'isola e che sono ormai entrate nella cultura dei ventotenesi: una tradizione antica che impegna tutte le generazioni, impegnate durante l'anno a costruire i palloni di carta velina, sempre coloratissimi e particolari. Ecco allora che nel programma di giochi e festeggiamenti c'è anche il lancio dei palloni davanti a migliaia di cittadini che affollano le strade e le rampe del porto per assistere allo spettacolo. Spazio alla fantasia per la realizzazione delle mongolfiere, con la novità di quest'anno che è stato un pallone a forma di enorme tartaruga, come la caretta caretta che è stata avvistata sulla spiaggia di Cala Nave e che nei mesi scorsi ha deposto le sue uova.

Anche questa volta la tradizione si è rinnovata, con i giochi al porto romano, gli spettacoli musicali, le bancarelle, le esibizioni della banda musicale  e lo spettacolo pirotecnico che chiude la serata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventotene si veste di festa: mongolfiere e giochi per Santa Candida

LatinaToday è in caricamento