È Bello Vivere Liberi: la storia di Ondina, prima staffetta della Resistenza, in scena a Sezze

Dopo la pausa natalizia, torna all’Auditorium Mario Costa di Sezze la rassegna Scenari Contemporanei a cura di Matutateatro in collaborazione con ATCL (Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio) e il Comune di Sezze.

Una rassegna che porta nel paese pontino una serie di spettacoli che esplorano il vivace panorama teatrale contemporaneo, che gioca con i linguaggi e i generi e attraverso l’alta qualità dei copioni e delle compagnie punta a un pubblico vasto e trasversale.

L’appuntamento di domenica 5 febbraio è con lo spettacolo È Bello Vivere Liberi, ideato, scritto, diretto e interpretato da Marta Cuscunà: "un progetto di teatro civile per un'attrice, 5 burattini e un pupazzo".

A pochissima distanza dal Giorno della Memoria, lo spettacolo richiama alla memoria dei momenti salienti della Seconda Guerra Mondiale: la storia, realmente accaduta, di Ondina Peteani, prima Staffetta Partigiana d’Italia che fu deportata ad Auschwitz.

Marta Cuscunà, prendendo spunto dalla biografia di Ondina Peteani di Anna Di Giannantonio, racconta la vita di Ondina che vive nella Venezia Giulia dove la resistenza al regime fascista è cominciata già nel ’41. Il suo amore per la libertà, la sua lotta per i diritti umani la porterà a diventare staffetta della Resistenza e a finire a soli 19 anni prigioniera di Auschwitz.

Un racconto toccante che ricorda un periodo nero della nostra storia, ma lo fa attraverso la speranza, la gioia e le risate dei partigiani, al di là di ogni ricostruzione nozionistica delle vicende, ma arrivando al cuore di chi ha perso la vita per riconquistare la libertà.

Per info e prenotazioni è possibile inviare una mail all'indirizzo info@matutateatro.it o chiamare i numeri 327 165 7348 o 329 109 9630.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • L’Opera del Fantasma in scena al Teatro Moderno

    • dal 25 settembre al 4 ottobre 2020
    • Teatro Moderno

I più visti

  • L.A. Classica Festival: giovani talenti suonano composizioni immortali

    • dal 18 luglio al 26 settembre 2020
    • Ex Cinema Enal
  • I Borghi al Centro: tanti appuntamenti alla scoperta del territorio pontino

    • dal 16 al 27 settembre 2020
    • Centro cittadino e Borghi
  • Giardini in Comune: la rassegna estiva di Latina

    • Gratis
    • 30 settembre 2020
    • Giardini del Palazzo del Comune
  • Ad Aprilia la Festa in onore di San Michele

    • Gratis
    • dal 26 al 29 settembre 2020
    • Centro cittadino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LatinaToday è in caricamento