Erinni in scena all’Auditorium Mario Costa

Secondo appuntamento con la stagione teatrale curata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sezze e ospitata all’Auditorium Mario Costa di Sezze.

Sabato 8 febbraio la compagnia Le Colonne porterà in scena lo spettacolo Erinni scritto, diretto e interpretato da Giancarlo Loffarelli, e vincitore della XVIII edizione del Premio “Calcante” assegnato dalla Società Italiana Autori Drammatici.

Prendendo spunto dalla tragedia greca e in particolare dalle Erinni, divinità che personificavano la Vendetta, Loffarelli racconta una vicenda che si svolge in una trattoria romana in tre diversi momenti: nel 1938 (l’anno delle leggi razziali), poi nel 1944 (durante l’occupazione nazista) e nel 2000. La Vendetta è il filo conduttore in un racconto realistico e allo stesso tempo universale pieno di colpi di scena e dal finale fulminante.

In scena Luigina Ricci (Sara), Marco Zaccarelli (Albert), Marina Eianti (Anna), Giancarlo Loffarelli (Piero), Emiliano Campoli (Giacomo) – scene: Mario Tasciotti; musiche originali: Paolo Giusti (eseguite da Oscar Di Raimo); sartoria: Maria Teresa Rieti; audio: Armando Di Lenola; luci: Fabio Di Lenola.

L’appuntamento

È dunque per sabato 8 febbraio alle ore 21.00 all’Auditorium Costa di Sezze.

Foto tratta dalla pagina facebook della Compagnia Le Colonne

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Artown, Latina a Colori: al via la seconda fase dell’iniziativa

    • Gratis
    • dal 21 al 27 febbraio 2021
    • sotto il porticato dell’Intendenza di Finanza
  • Piranesi a Cori: prorogata la mostra nuovamente fruibile

    • dal 3 febbraio al 5 aprile 2021
    • Museo della Città e del Territorio di Cori
  • Il Salone del Libro per Ragazzi: la terza edizione è on line

    • Gratis
    • dal 22 al 27 febbraio 2021
    • evento on line
  • Salotti Digitali: per ascoltare e parlare di musica

    • Gratis
    • dal 27 al 28 febbraio 2021
    • evento on line
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento