Festa Nazionale del Solstizio d’Estate: collegamento anche dall’Antica Norba

Sabato 20 giugno sarà il giorno più lungo dell’anno ovvero il giorno del Solstizio d’Estate: quando il sole sarà il protagonista incontrastato.

È proprio in questa occasione che si celebra la Festa Nazionale del Solstizio d’Estate, un evento che permette di percorrere l’Italia da nord a sud, isole comprese, “cercando” il Sole attraverso cromlech, menhir e antiche meridiane, e altri luoghi profondamente legati alla nostra stella madre e alle varie fasi che attraversa durante la giornata: alba, culminazione e tramonto.

Diretta nazionale da 20 luoghi diversi

Questo evento, organizzato da un team di esperti (Rodolfo Calanca dell’EANweb - Associazione Borgo di Urania, Paolo Conte del Progetto Theia, Alberto Cora dell’Osservatorio Astrofisico INAF di Torino, Enrico Bonfante dell’Associazione Scientifica Culturale Empiricamente) sarà seguito con una diretta nazionale dalle 5.30 fino alle 23.00 . In collegamento ci saranno oltre 20 località dalle quali esperti racconteranno il territorio. Il tutto si concluderà alle 21.15 con un incontro-dibattito, condotto da Paolo Conte con la collaborazione di Enrico Bonfante e Nicolò Brenzoni, che vedrà la partecipazione di personalità dell’arte, della cultura e della scienza. Tra questi la scrittrice Dacia Maraini, lo storico dell’arte Claudio Strinati, l’artista Eugenio Finardi, l’astrofisico e accademico linceo Roberto Ragazzoni (direttore dell’Osservatorio astronomico INAF di Padova), il Fisico Solare Alessandro Bemporad (INAF-Osservatorio Astrofisico di Torino), e numerosi altri.

L’Antica Norba in collegamento nazionale

Tra le 20 località in collegamento ci sarà anche l’Antica Norba: la splendida città distrutta in una sola notte nell’81 a.C. e mai più ricostruita, di cui ancora oggi si conservano 2,6 km di possenti mura ciclopiche, le domus, le terme, due acropoli e la spettacolare Via Sacra, la strada più lunga dell'intera città, orientata verso il tramonto del solstizio estivo. Un fenomeno, questo, che ha dovuto attendere ben 21 secoli prima di essere “riscoperto” nel 2007 e che al tramonto di domani tornerà a ripetersi, quando il Sole stenderà il suo ultimo raggio lungo la direttrice viaria.
Infatti proprio alle 20.30 sarà il collegamento dall’Antica Norba per ammirare il sole al tramonto tra le rovine e sullo splendido panorama sul litorale pontino.

A parlarci di Norba saranno presenti sul posto saranno l'astrofisico ed archeoastronomo Paolo Colona e l'archeologa e la mediatrice culturale Beatrice Cappelletti.

L’appuntamento

È dunque per la giornata di domani, in particolare alle 20.30, sul Canale Youtube dell'associazione Empiricamente, sulla pagina Facebook  della Festa Nazionale del Solstizio d’Estate,e sulla pagina Facebook di Sintagma.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Linea Verde: su Rai Uno Sezze, Norma e Sermoneta

    • solo oggi
    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • Norma, Sezze e Sermoneta
  • Sermoneta protagonista di Linea Verde su Rai Uno

    • solo oggi
    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
  • Bassiano protagonista di Borghi d’Italia

    • Gratis
    • dal 23 al 31 gennaio 2021
    • trasmissione tv
  • Le opere di Rosy Losito in mostra per MAD alla Benacquista Assicurazioni

    • Gratis
    • dal 10 gennaio al 5 febbraio 2021
    • Benacquista Assicurazioni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento