Festival Pontino di Musica: al via la seconda parte della 56° edizione

Al via la seconda parte del 56° Festival Pontino di Musica che si terrà presso il Circolo Cittadino Sante Palumbo di Latina a partire dal 9 settembre.

Un’edizione particolare, fortemente influenzata dall’emergenza Covid, che si dipanerà con appuntamenti settimanali nei mesi di settembre e ottobre. Nonostante le difficoltà il Campus Internazionale di Musica ha trovato una formula, prima in streaming e poi dal vivo, per continuare a godere della musica dal vivo.

Questa seconda parte sarà dedicata principalmente ai giovani talenti e ogni concerto sarà una sorta di approfondimento sulla scrittura di alcuni strumenti: viola, violino, fagotto, fisarmonica.

Protagonista dell’appuntamento del 9 settembre sarà Matteo Rocchi (classe 1990), viola del Quartetto Guadagnini, sarà accompagnato al pianoforte da Ludovica Vincenti, per un approfondimento sulla viola romantica
Mercoledì 16 settembre sarà la volta di Andrea Cellacchi, giovanissimo primo fagotto dell’Orchestra Nazionale della Rai, che sul palco sarà affiancato da un altro giovane e già affermato talento, il pianista Francesco Granata.
martedì 22 settembre  si esibirà il duo formato da Ivos Margoni violino e Giulia Loperfido pianoforte che vanta già una importante carriera concertistica.
L’ultimo appuntamento di settembre, mercoledì 30, sarà con i due fisarmonicisti Riccardo Pugliese e Carlo Sampaolesi che si alterneranno nell’esecuzione di trascrizioni e brani originali per approfondire l’affascinante timbro del loro strumento e le sue potenzialità tecniche.
 
Per assistere è obbligatoria la prenotazione che è possibile effettuare chiamando il Campus Internazionale di Musica  ai numeri. 0773 605551 e 329-7540544.

Il programma della manifestazione

mercoledì 9 settembre ore 19
Matteo Rocchi viola
Ludovica Vincenti pianoforte
 
“La viola romantica”
Robert Schumann  Märchenbilder op.113
Nino Rota   Intermezzo
Oskar Nebdal   Romantisches Stück op.18
Johannes Brahms  Sonata op. 120 n. 2

mercoledì 16 settembre ore 19
Andrea Cellacchi fagotto
Francesco Granata pianoforte
 
Henri Dutilleux   Sarabande et Cortège
Iván Eröd  Sonata “Milanese”
Astor Piazzolla Le Grand Tango
Alexandre Tansman Sonatine
Antonio Torriani Divertimento su temi della “Lucia di Lammermoor” di Donizetti
 
martedì 22 settembre ore 19

Ivos Margoni violino
Giulia Loperfido pianoforte
 
Ludwig van Beethoven Sonata n. 2 in la maggiore op. 12 n. 2
Robert Schumann Sonata n. 1 in la minore op. 105
Edvard Grieg Sonata n. 3 in do minore op. 45
 
mercoledì 30 settembre ore 19
Riccardo Pugliese fisarmonica
Carlo Sampaolesi fisarmonica
 
Johann Sebastian Bach  Suite francese n. 5 in sol maggiore BWV 816 (trascrizione)
Jukka Tiensuu  Fantango (trascrizione)
Alessandro Solbiati Trittico per fisarmonica da concerto
Domenico Scarlatti  Sonate K 230 e K 86 (trascrizione)
Volodymyr Runchak Devoted to Stravinsky for accordion

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Life in the Time of Coronavirus”, la mostra in giro per la città

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 23 dicembre 2020 al 19 gennaio 2021
    • mostra per le vie della città
  • Sabaudia Frame, l’esposizione alla Galleria Papier

    • Gratis
    • dal 5 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Galleria d'arte Papier
  • Restless Time: la personale di Claudio Marini alla Romberg di Latina

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2020 al 30 gennaio 2021
    • Galleria Romberg - Torre Baccari
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento