Due Come Noi Che… Gino Paoli e Danilo Rea in concerto a San Felice

  • Dove
    Porto Turistico
    Indirizzo non disponibile
    San Felice Circeo
  • Quando
    Dal 28/08/2016 al 28/08/2016
    21.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Un sodalizio musicale che dura da quasi 10 anni caratterizzato da importanti collaborazioni che hanno raggiunto la loro summa con la registrazione presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma nel 2012 di Due Come Noi Che…: questo è quanto lega Gino Paoli e il famoso pianista jazz Danilo Rea.

Un disco nel quale i due artisti reinterpretano canzoni indimenticabili come Bocca di Rosa o Canzone dell’Amore Perduto di Fabrizio De Andrè, o altri capolavori di Tenco, Umberto Bindi e molti altri ancora, oltre a pezzi dello stesso Paoli.

Un disco che dal 2012 viene riproposto dal vivo dai due e che giunge finalmente anche nella provincia di Latina. Uno spettacolo di grande levatura artistica che doveva svolgersi lo scorso 11 agosto, ma per problemi di salute di Gino Paoli è stato rinviato a domenica 28 nella splendida cornice del porto di San Felice.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Jazz Art & Architecture: on line quattro concerti in quattro suggestive location di Latina

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Evento on line

I più visti

  • Sezze al cinema: on line la rassegna di film girati nel Comune lepino

    • Gratis
    • dal 9 al 30 aprile 2021
    • evento on line
  • Pictura: la personale di Silvia Sofia Rosa alla Benacquista Assicurazioni

    • Gratis
    • dal 5 al 30 aprile 2021
    • Benacquista Assicurazioni
  • Venerdì Letterari a Sezze: quattro appuntamenti on line

    • Gratis
    • dal 9 al 30 aprile 2021
    • evento on line
  • Jazz Art & Architecture: on line quattro concerti in quattro suggestive location di Latina

    • solo domani
    • Gratis
    • 18 aprile 2021
    • Evento on line
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LatinaToday è in caricamento